domenica 21 Aprile 2019
Ultime notizie

Gilet gialli avvisati, Philippe:“non avranno l’ultima parola”

giletAncora tensioni in Francia dove i gilet gialli hanno continuato la loro azione di protesta, non del tutto pacifica. Il primo ministro Philippe attacca: “non avranno l’ultima parola”.

Parigi (7 Gennaio) – In diretta dal Tg delle 20:00, il primo ministro Edouard Philippe “dichiara guerra” ai manifestanti che stanno tenendo sotto assedio la capitale francese e molte province: “Coloro che minacciano le istituzioni, che saccheggiano, che bruciano, non avranno l’ultima parola” aggiungendo che per Sabato è stata “presa la decisione di assicurare una mobilitazione considerevole della polizia”. Secondo il capo del governo, sarà aumentato ad 80.000 il numero delle forze di sicurezza oltre che a 5.000 quello di polizia e gendarmi.A cambiare inoltre sarà il metodo di sicurezza delle forze d’ordine sui “casseur”: “Faremo in modo di procedere agli arresti, e che la giustizia possa esprimere condanne, al fine di garantire l’ordine pubblico” afferma Philippe, aggiungendo “Faremo come qualche anno fa ci si comportò con gli hooligan negli stadi: furono identificati e fu loro vietato di partecipare a quelle manifestazioni, le partite”.