mercoledì 18 ottobre 2017
Ultime notizie

Eminem VS Trump: rime scottanti per il presidente

Eminem VS Donald Trump

Eminem, uno dei più amati rapper al mondo, scaglia un feroce attacco a suon di freestyle al presidente Donald Trump. Questo è accaduto ai i BET Hip Hop Awards 2017, durante uno spezzone dedicato al cantante.

Direttamente da un parcheggio della sua Detroit, “Slim Shady” arriva vestito di nero e incappucciato. Esordisce dicendo “Calm before the storm“, in riferimento alle dichiarazioni di Trump sulla Corea del Nord di qualche giorno fa. Dopo questa breve premessa, subito parte, investendo il presidente con una scarica di parole, con tanto di censura nei punti più volgari.

Si toccano temi come la corruzione, i disastri ambientali, la questione delle armi, la supremazia bianca, l’immigrazione e persino la protesta della NFL. Riguardo quest’ultima, anche il promotore Colin Kaepernick viene citato nella canzone e ha ringraziato Eminem tramite un post su Twitter.

Il “B-rabbit” pare essere estremamente deciso e ha mandato un messaggio a tutti gli ascoltatori, dicendo: “Per qualunque mio fan che sia un suo sostenitore, questa è una linea nella sabbia: o con me o con lui“. Il tutto, viene concluso, mostrando il dito medio alla camera.  Clicca qui per vedere il videoclip del freestyle di Eminem contro Donald Trump.

Pink

Pink

Intanto, continuano a trapelare voci non confermate sul nuovo disco del rapper, che dovrebbe uscire il 17 Novembre. L’artista Pink ha invece parlato di Revenge e della sua collaborazione col “Marshall“, dicendo:  “L’ho contattato io. Lo adoro, l’ho sempre adorato, penso sia un genio dei testi e gli ho scritto una specie di lettera d’amore. Ho scritto la canzone, sono andata in studio, ho bevuto molto vino, è uscita ‘Revenge’, sono andata a casa e ho bevuto altro vino. Così gli ho scritto una mail. È una canzone divertente, è divertente. Non ha nulla di serio“.