lunedì 19 novembre 2018
Ultime notizie

Ecco Amicar: il nuovo servizio di trasporto a chiamata per anziani e disabili

amicar

Una bellissima iniziativa coinvolge e mobilita la comunità partenopea. Tra meno di un’ora, alle ore 11, presso il  Cafè Scaturchio, sito in Piazza Trieste e Trento, il gruppo Gesco, in collaborazione con l’associazione “Farsi strada”,  presenterà il nuovo progetto “Amicar”, un nuovo ed efficiente servizio di trasporto a chiamata, che si rivolge alle persone anziane e disabili.  Amicar è caratterizzato da un “team” di lavoro, altamente qualificato, che con dedizione e sacrificio,  dedica il proprio tempo per contribuire al benessere degli individui. Le richieste, di spostamenti , saranno estese su tutto il territorio campano e verranno ampliate anche nei luoghi circostanti. Amicar offre l’opportunità di effettuare gite, visite guidate, escursioni, usufruendo di autoveicoli confortevoli e sicuri.  Inoltre, tra i numerosi vantaggi, di Amicar, spiccano anche i costi, abbastanza modici, che soprattutto, in questi tempi di crisi economica, costituiscono un requisito particolare, al quale bisogna adeguarsi, nel miglior modo possibile. Alla conferenza, dove verranno illustrati i punti salienti di Amicar, parteciperanno numerose persone influenti come Sergio D’Angelo, direttore del gruppo Gesco,  Giampiero Griffo, responsabile della Sezione sulle diversità della Biblioteca Nazionale di Napoli e membro dell’esecutivo di Disabled Peoples’ International (DPI) e Rosario Stornaiuolo, presidente di Federconsumatori Campania. Insomma, un evento da non perdere!

Christian Corda

Dottore in Scienze della Comunicazione, amo affrontare tematiche d'interesse sociale e prestarmi al servizio della collettività.Ho deciso di far sentire la "mia" voce in Linkazzato.it perché è un giornale innovativo e realista che non mostra "sudditanza psicologica"verso poteri provenienti dall'alto.