domenica 18 novembre 2018
Ultime notizie

Il Napoli cade a Bergamo. Sarri:«Abbiamo giocato male. La Champions ha pesato»

Il Napoli cade a Bergamo. Dopo l’inizio sfavillante in Champions, condito da un’ampia vittoria sul Benfica, gli azzurri non sono riusciti a riconfermarsi, impattano per 1 a 0 contro l’Atalanta. Nonostante un avvio difficile, caratterizzato dal goal di Petagna,  nato da un rimpallo fortuito, il Napoli ha provato in tutti i modi a riequilibrare il match, soprattutto con Marek Hamsik, ma la sfortuna e l’arcigna difesa dell’Atalanta, hanno vanificato tutti i tentativi offensivi.

Maurizio Sarri, intervenuto ai microfoni di Sky Sport, ha commentato così il match:” Oggi non avevamo la giusta cattiveria per incidere al meglio sul match. Giocare ogni 3 giorni non è facile, soprattutto con dei ragazzi che non sono abituati a palcoscenici importanti. Abbiamo avuto tanta difficoltà nella costruzione delle manovre offensive, non eravamo fluidi nei movimenti, anche se il terreno di gioco era molto pesante. Inevitabilmente la Champions  ha portato via numerose energie ed oggi non siamo stati reattivi, né sul piano fisico, né sul piano mentale. Nel finale abbiamo tentato di pareggiare la partita, ma la fortuna non era dalla nostra parte. Ora non dobbiamo rammaricarci per questa sconfitta, ma dobbiamo guardare avanti”.

Infine, il tecnico di Figline, interrogato sul trend negativo, in quest’inizio di campionato, del Napoli in trasferta, ha glissato così:” Non esiste un problema lontano dal San Paolo. Le mancate vittorie in trasferta sono pura casualità”.

Christian Corda

Dottore in Scienze della Comunicazione, amo affrontare tematiche d'interesse sociale e prestarmi al servizio della collettività.Ho deciso di far sentire la "mia" voce in Linkazzato.it perché è un giornale innovativo e realista che non mostra "sudditanza psicologica"verso poteri provenienti dall'alto.