sabato 17 novembre 2018
Ultime notizie

X – Factor 8: Squadre pronte per il live show

Tante emozioni nella puntata delle selezioni di  X-Factor 8, quella dedicata alle PHOTO CALL X FACTOR dove i giudici sono stati chiamati all’ultima e ufficiale scelta dei tre concorrenti destinati al Live show, in onda dall’Arena X-Factor da giovedì 23 ottobre su sky1. Se i bootcamp avevano promesso colpi di scena ed emozioni forti le Home visit non sono state da meno.  Solo poter ammirare le location scelte dai giudici dove ascoltare i reduci dal bootcamp sarebbe bastato a far apprezzare il programma prima delle esibizioni stesse. Victoria Cabello per la categoria ragazze under 24 ha scelto Londra, e il rinomato locale Koko, Morgan ha optato per  Vienna, Fedez per una lussuosa villa alle porte di Milano e Mika ha deciso per Mozia, isola siciliana.

I quattro giudici in quest’ultima e delicatissima fase sono stati affiancati da una sorta di giudice-consigliere scelti liberamente tra i volti noti dello scenario musicale italiano e internazionale. Bella l’accoppiata Mika – Elio, Morgan si è rivolto al suo “padre musicale” Eugenio Finardi, Sir Bob Cornelius di The Bloody Beetrots a Londra con Victoria e Raphael Gualazzi (sempre dei Bloody Beetrots) è stato invece il consigliere di Fedez. Con pochi colpi di scena, dovuti anche alla brevità delle esibizioni si sono così formate le squadre che accederanno ai Live show: Gruppi vocali – Morgan: Spritz for five, Komminuet e The Wis; Over 25 – Mika: Diluvio, Emma Morton e Mario Garrucciu; Donne under – Victoria Cabello: Ilaria Rastrelli, Camilla Magli e Vivian Grillo; Uomini  under – Fedez: Linear, Madh e Lorenzo Fragola. Sembrerebbe conclusa così: il sogno per alcuni si conclude ad un passo dalla tanto desiderata possibilità di arrivare al grande pubblico  invece altro colpo di scena.  Alessandro Cattelan , prima di chiudere la trasmissione, annuncia che l’Enel Green Life, sponsor ufficiale del programma permetterà ai giudici di ripescare un talento escluso alle home visit. I concorrenti potranno essere votati dalla community per una settimana e il più votato entrerà a far parte comunque di una delle categorie di appartenenza.

Antonio Tarallo

Classe 1988, studente a tempo indeterminato. Amante della poesia e della narrativa. Studioso di lingua italiana e appassionato del processo storico sull’evoluzione della Lingua e dei dialetti d’Italia.
Vincitore di decine di concorsi letterari su tutto il territorio nazionale e presente in diverse antologie di poesia e narrativa contemporanea.
Sognava di diventare uno dei due, indifferentemente, tra Woodward e Bernstein ma poi si è ricordato che in Italia non c’era alcun presidente Nixon.