martedì 20 novembre 2018
Ultime notizie

Snob di Paolo Conte: presentati album e tour

paolo-conte_s345x230Nella suggestiva e intima location di Rocchetta Tanaro, nell’astigiano, Paolo Conte ha presentato ieri “Snob” ultimo lavoro discografico contenente quindici inediti e che promette grandi emozioni al pubblico, a quattro anni dall’uscita di Nelson.

Ultimo capitolo di una carriera quarantennale ricca di esperimenti musicali, continua ricerca di stile e variazioni jazz, in cui il cantautore di Asti ha perennemente cantato la voglia dell’altrove, di emanciparsi dal concetto e dal vivere provinciale non rinnegando però la difesa che offre la provincia stessa nella lenta mutazione della genuinità, che per quanto riguarda la musica, riesce ancora a offrire sensazioni astratte che fanno bene ad anima e corpo, sensazioni difficili da carpire oggi con le produzioni attuali, in quanto rappresenterebbero miseramente “lo specchio di ciò che accade intorno”.

 Un disco di equilibrio tra la velocità di oggi e quello che è sempre stato il suo modo di intendere le cose. Insieme al disco è stato presentato anche il tour che partirà il 25 ottobre dal teatro Galleria di Legnano  e poi toccare diversi punti dello stivale: Parma, Roma, Milano, Genova. Per poi offrire tutto il suo talento anche in Europa: Austria, Germania, Spagna, Francia e Olanda. La formula dei live sarà sì di presentazione dei nuovi lavori ma non mancheranno sorprese ed esecuzioni di vecchie canzoni che il pubblico gradirà certamente.

Antonio Tarallo

Classe 1988, studente a tempo indeterminato. Amante della poesia e della narrativa. Studioso di lingua italiana e appassionato del processo storico sull’evoluzione della Lingua e dei dialetti d’Italia.
Vincitore di decine di concorsi letterari su tutto il territorio nazionale e presente in diverse antologie di poesia e narrativa contemporanea.
Sognava di diventare uno dei due, indifferentemente, tra Woodward e Bernstein ma poi si è ricordato che in Italia non c’era alcun presidente Nixon.