venerdì 16 novembre 2018
Ultime notizie

Sky “lancia la bomba”: Higuain ha svolto le visite mediche per la Juventus

Higuain e la Juventus sarebbero sempre più vicini. A lanciare la “bomba” di mercato che, qualora si verificasse, stravolgerebbe tutti gli scenari futuri e le strategie societarie, è SkySport24. Secondo l’emittente di Murdoch, Higuain avrebbe addirittura svolto le visite mediche, in gran segreto, a Madrid, alla presenza di Marotta e Paratici ed avrebbe trovato l’intesa con la società piemontese, per un quadriennale a circa 7 milioni e mezzo a stagione.

Questo “rumors”, se realmente fosse confermato, scatenerebbe l’ira di molti tifosi azzurri che, proprio in queste ore, hanno intonato il coro “Gonzalo, Gonzalo”, seguito da “Chi non salta è juventino”. Sul profilo economico, sarebbe un grande affare per il Napoli: incassare 94 milioni di euro, per un calciatore di 29 anni, non accade usualmente. Ma sotto il profilo tecnico? Sicuramente il Napoli perderebbe il finalizzatore, il “bomber di caccia”, capace di siglare, grazie al gioco coriaceo di Sarri, 36 goal in un solo campionato.

A quel punto, il Napoli dovrebbe puntellare la perdita, andando ad investire parte della somma, sul mercato, per trovare un degno sostituto del Pipita. I nomi che emergono dai vertici societari sono quelli di Bacca, in uscita dal Milan, e Mauro Icardi, in rottura con l’Inter, a causa di un “tweet”, non particolarmente apprezzato, dal club, di Wanda Nara, inneggiante ad un ritocco sull’ingaggio percepito.

Staremo a vedere, cosa accadrà, nelle prossime ore, ma le strade tra Higuain e il Napoli, appaiono sempre più lontane, a prescindere da un possibile approdo in bianconero. Di seguito, riportiamo le prove della visita medica: 

Christian Corda

Dottore in Scienze della Comunicazione, amo affrontare tematiche d'interesse sociale e prestarmi al servizio della collettività.Ho deciso di far sentire la "mia" voce in Linkazzato.it perché è un giornale innovativo e realista che non mostra "sudditanza psicologica"verso poteri provenienti dall'alto.