venerdì 16 novembre 2018
Ultime notizie

Party a bordo piscina con Sii Turista della tua città

10478566_919039524789768_9121891653491056295_nMai provato a vedere Napoli con gli occhi di un turista?
Beh l’occasione per sperimentare quest’esperienza unica, ve la offre l’associazione partenopea “Sii turista della tua città”,  di cui Luca De Martino è fondatore.
La giovane realtà associativa si impegna nella promozione e nella valorizzazione dell’immenso patrimonio storico e culturale della magnifica città di Partenope.
La società fondata nel 2011, oggi è impegnata su più fronti di azione cittadina tra cui la pulizia di piazze e monumenti, visite gratuite all’interno del tessuto cittadino, vetrine per gli artisti emergenti partenopei,  queste solo alcune delle iniziative promosse dai suoi membri, che annoverano nell’elenco anche  l’accoglienza turistica presso le stazioni portuali e ferroviarie. 
E per chi ancora non conosce le attività promosse dal gruppo, che ricordiamo è un movimento artistico culturale autofinanziato da tutti i membri interni, domani giovedì 26 giugno c’è un’occasione da non perdere: il Party pool  a bordo piscina dell’Arenile a ingresso gratuito, accompagnato dalla degustazione di vini e di ortaggi degli orti flegrei, e dalle note del djset di musica chillout e ambiente.
Si esibiranno anche live di disegno di set fotografici a sorpresa interattivi creativi del progetto.
All’interno della location,  ci sarà poi un infopoint,dove potere contribuire, se si vuole alla compravendita di portachiavi,magliette,bandiere del movimento.
Il tutto in linea con lo spirito della serata che è l’appartenenza e l’amore per una città unica quale è Napoli, tanto divertimento,e soprattutto l’ironia!

Arianna Esposito

Direttore responsabile Linkazzato at Linkazzato
Giornalista pubblicista dal 2012, una laurea in sociologia e una sconfinata passione per l’universo delle parole, bilanciata da una certa avversità per quello dei numeri. A chi mi chiede dove ho lasciato il filo, rispondo che il filo, quello del discorso, raramente lo perdo.