lunedì 16 luglio 2018
Ultime notizie

Napoli riabbraccia il Comicon. Gli ultimi aggiornamenti sulla rassegna del fumetto

Il Comicon 2018 sta per entrare nel vivo: il celebre festival del Fumetto, giunto alla ventesima edizione, si terrà presso la Mostra d’Oltremare, dal 28 aprile al 1 maggio. Sarà un’edizione spettacolare, perché rispetto agli altri anni, il Comicon “invade” Napoli non solo durante i 4 giorni del Salone, ma per tutto il mese di aprile e di maggio con il programma COMIC(ON)OFF, la rassegna di mostre ed eventi, nata nel 2006, in collaborazione con l’Ordine dei Giornalisti della Campania, l’Istituto Cervantes, l’Institut Français ed il Goethe Institut.

Gli eventi in programma sono veramente tanti ed anche se il menù è ancora in fase di allestimento, riportiamo di seguito, alcuni degli appuntamenti, maggiormente significati, che allieteranno il pubblico partenopeo. Le danze si apriranno, il 30 aprile, con il grande evento gratuito che vedrà protagonisti i Foja con lo spettacolo «IlluStazioni» (presso Etes Arena Flegrea). Nel corso dell’intero concerto le canzoni della band saranno interpretati, da alcuni artisti selezionati dal Comicon, che mostreranno le proprie visioni grafiche in un sorprendente evento «live painting», proiettato in tempo reale sul fondale del palco.

Fitto il calendario del Festival: 4 giorni (orario 10-19) in cui avranno luogo la mostra mercato, le mostre, gli incontri con gli autori, i tornei di giochi e videogiochi, le proiezioni, oltre a una sezione dedicata anche quest’anno ai bambini: il Comicon Kids.

Nel programma live, le esibizioni di 16 band sul palco dell’Etes Arena Flegrea, che suoneranno musica rock, punk, pop, metal, rap, alternativi, JPop, cartoon-cover. Tra gli artisti presenti Shiori + Yuriko, Hyper, Zapping, K-ble Jungle, FEMM,Velivolo Ghibli, Clara Serina, RaggiGamma, CdA, Haru, Slugger Punch, Nanowar of Steel, Alvin. Oltre alla location della Mostra d’Oltremare, le attività culturali del Comicon saranno disseminate nelle altre sedi istituzionali e culturali della città e non solo, racchiuse nel cartellone del Comic(on)Off.

Insomma, sarà veramente uno dei più grandi spettacoli dopo il big ben, un evento imperdibile che, mai come quest’anno, coniugherà passato, presente e futuro. Che lo spettacolo abbia inizio!

Christian Corda

Dottore in Scienze della Comunicazione, amo affrontare tematiche d'interesse sociale e prestarmi al servizio della collettività.Ho deciso di far sentire la "mia" voce in Linkazzato.it perché è un giornale innovativo e realista che non mostra "sudditanza psicologica"verso poteri provenienti dall'alto.