martedì 20 novembre 2018
Ultime notizie

Maltempo, danni ad Agnano e nella zona portuale

122543953-911d13e5-de1c-447a-874b-deea8b0fab88Il nubifragio che in queste ore si  abbattuto su tutta la Campania,  ha fatto ingenti danni.
Poco fa a Napoli, nella zona del porto un fulmine ha fatto crollare il soffitto della società di trasporti internazionali Monava creando crepe anche in altri uffici, rotti numerosi ormeggi.
Il fulmine ha creato crepe anche nella sede della redazione dell’ufficio marittimo L’Informatore Navale. Al momento, capitaneria, polizia e altre forze dell’ordine stanno facendo ispezioni per ulteriori danni subiti da altre strutture unitamente ai tecnici dell’Autorità Portuale.

E’ di questa mattina invece la notizia che ad Agnano, un albero è finito su un’auto ferma al semaforo, fortunatamente non c’è stata  nessuna conseguenza per l’uomo alla guida, solo un forte spavento.
Tuttavia  sono decine le segnalazioni ai vigili del fuoco, che stanno intervenendo stamane a Napoli per mettere in sicurezza piante pericolanti e rami staccatisi e caduti in strada a causa del maltempo e per evitare e prevenire tragedie come quella che accadde appena un fa quando Cristina Alongi, stava percorrendo a bordo della sua auto via Aniello Falcone e improvvisamente fu colpita da un grosso albero che cadde sulla sua auto, stroncandole la vita di colpo. A nulla erano valse le precedenti e numerose segnalazioni dei cittadini che avevano avvisato il comune della pericolosità dell’arbusto.

Massimiliano Notaro