domenica 18 novembre 2018
Ultime notizie

L’agente di Gabbiadini scuote il Napoli:« Manolo merita la giusta considerazione»

miha-e-il-milan-provano-uno-sgarbo-al-napoli-e-uno-all-inter

Una clamorosa dichiarazione scuote il ritiro del Napoli. Infatti, nel corso di una lunga intervista, rilasciata ai microfoni di Radio Crc, durante il programma “Si gonfia la Rete”,  condotto da Raffaele Auriemma, l’agente di Manolo Gabbiadini, Silvio Pagliari,  ha mostrato un po’ di disappunto nel vedere il proprio assistito, Manolo,  relegato in panchina, nel corso delle ultime partite.

Ecco le parole di Pagliari :” Nelle ultime amichevoli,  ho visto una rotazione anche in attacco.   Questo un po’ mi preoccupa, perché non vorrei che, in panchina, ci vada sempre Manolo. Se così stanno le cose,  è meglio dirlo subito:  il mercato è lungo e se rappresentiamo un peso per l’allenatore e per la società,  possiamo anche togliere il disturbo:”.

Un fulmine a ciel sereno, verrebbe da dire. Tuttavia, appare improbabile che il Napoli possa privarsi, già in questa sessione di mercato, di un calciatore giovane e talentuoso, per il quale ha sborsato circa 7 milioni, solo 6 mesi fa, prelevandone le prestazioni dalla Juventus e dalla Sampdoria. Inoltre,  anche lo stesso Gabbiadini,  non ha mai preso in considerazione, l’ipotesi di lasciare il Napoli, elogiando, al contrario, anche la possibilità, nel confrontarsi con campioni di un certo calibro, come Higuain.  Chissà che queste parole possano tramutarsi, invece, in energia positiva per Gabbiadini, desideroso di mettersi in luce, anche in vista dell’Europeo che attende la nostra Nazionale nel 2016.

Infine, per quanto riguarda le altre operazioni di mercato, Maksimovic e Vrsaljko appaiono lontani dall’approdo in azzurro, mentre  Vargas è vicino al  Marsiglia. L’attaccante cileno gradirebbe la destinazione francese, ma tra le due società ballano ancora 3 milioni di euro, 9 la richiesta del Napoli, 6 l’offerta dei francesi.  Ancora incerto il futuro di Rafael e Andujar, che non resteranno alle pendici del Vesuvio, chiusi da Reina e Gabriel.

Christian Corda

Dottore in Scienze della Comunicazione, amo affrontare tematiche d'interesse sociale e prestarmi al servizio della collettività.Ho deciso di far sentire la "mia" voce in Linkazzato.it perché è un giornale innovativo e realista che non mostra "sudditanza psicologica"verso poteri provenienti dall'alto.