mercoledì 23 agosto 2017
Ultime notizie

Una bella novità

Sabato pomeriggio ore 16.35

Come ogni sabato ,sono andata nel mio negozio bio di fiducia, giravo tra gli scaffali e prendevo tutto quello che mi occorreva, poi ho notato un prodotto di cui non  conoscevo l’esistenza: pasta di

giapasta con zucchine

giapasta con zucchine

6 kcal /100 gr.

Sullo scaffale  in bella mostra tra varie marche del prodotto con  provenienze diverse PRC (Cina) TAIWAN e GIAPPONE , varie pezzature 150gr ,170gr e 200gr, ovviamente con prezzi diversi che ,come diceva mia nonna, per il mangiare di qualità non c’e’  prezzo che tenga  e facendomi due calcoli veloci, GIAPASTA  mi sembrava che avesse un ottimo rapporto qualità prezzo.
Sono andata dalla responsabile del reparto e ho chiesto informazioni su questa “similpasta”.
Il KONJAC è un tubero, mi spiegava, che impiega tre anni per crescere e una volta raccolto ne si estrae la farina di glucomannano con cui si produce appunto lo shirataki.
Pensa, mi ha detto, da tre grammi di farina si ottengono 200 gr di pasta.
Una delle caratteristiche principali del glucomannano è proprio la capacità di dare sazietà e di regolarizzare l’intestino pigro.
-Si sposerà bene con i nostri sughi?
-Certamente!! anzi vedrai ,esaltera’ il sapore del tuo condimento, però per ottenere un buon risultato devi rispettare in modo preciso la preparazione.
Comprati subito 2 pacchetti e incuriosita sono tornata a casa con il desiderio di preparare una bella cena con Giapasta ,zucchine pomodorini olio aglio e parmigiano tutto con sole 200 kcal !
Giudizio? Veramente buona e, fra l’altro, mi sembra una gran cosa per restare in forma!

Latest posts by Isabella D'atri (see all)