martedì 11 dicembre 2018
Ultime notizie

Coppa Italia: Napoli-Spezia 3-1,Azzurri ai quarti

In un gelida serata allo stadio San Paolo,grazie alle reti di Zielinski, Giaccherini e Gabbiadini, il Napoli apre con un successo il programma degli ottavi di finale di coppa Italia, vincendo con una 3 a 1 sullo Spezia. Inutile per i liguri, la rete del momentaneo 1-1 firmato da Piccolo. 

6248f8459028013b6cca65d29dda9f6c_169_lAzzurri che quindi  sono la prima squadra a strappare il pass per i quarti di finale di Coppa Italia. Lo Spezia sognava un’altra grande impresa dopo quella centrata un anno fa contro la Roma,ma la squadra allenata da Sarri (che si trovava in tribuna in quanto scontava una delle due giornate di squalifica provocate dalle offese di un anno fa nei confronto dell’ex tecnico dell’Inter, Roberto Mancini), ha invece amministrato la pratica in sostanziale tranquillità, nonostante il momentaneo 1-1.  Finisce quindi  3-1 per Albiol e compagni, la differenza la fanno tre minuti di fuoco in avvio di ripresa, con Giaccherini che riporta avanti i suoi e mette in discesa una sfida che rischiava di diventare antipatica, aiutato dal tris calato dall’attaccante bergamasco Manolo Gabbiadini che continua a segnare negli ultimi tempi, sebbene (3 goal nelle ultime 3 partite) stia ormai vivendo i suoi ultimi spezzoni di avventura azzurra da separato in casa.

Nota negativa della serata sono gli scontri avvenuti prima della partita tra polizia e tifosi del Napoli nei pressi dello stadio San Paolo, con il bilancio di 4 agenti contusi e una persona arrestata.

Da segnalare nel finale l’esordio del nuovo acquisto Leonardo Pavoletti al posto di Manolo Gabbiadini. “Pavo gol” fa in tempo a divorarsi un’occasionissima nel finale da pochi passi su sponda di Callejon, quasi a voler conservare la sua prima esultanza per una circostanza più importante.

Mario Ruggiero

Mi chiamo Mario Ruggiero, ho 24 anni, sono dottore in Scienze della Comunicazione. Amo far sentire la mia voce scrivendo, proprio per questo motivo ho deciso di farmi sentire tramite Linkazzato.it, in quanto giornale online molto innovativo che non ha alcuna sudditanza psicologica verso i poteri forti.