giovedì 15 novembre 2018
Ultime notizie

Autismo 2 aprile 2017 Napoli e Pozzuoli : Il cielo è sempre più blu

“Integrazione: un insieme di colori per i colori di un insieme” questo è il titolo della manifestazione per la giornata mondiale dell’autismo, che si terrà a Napoli negli spazi della Mostra d’Oltremare domenica prossima 2 aprile . Nel corso di una conferenza stampa che si è tenuta presso la sede dell’Ordine dei Giornalisti della Campania, alla presenza del presidente Ottavio Lucarelli, è stato illustrato il programma che caratterizzerà la mattinata di domenica prossima nelle aree dell’ente fieristico di Fuorigrotta.

Giochi, spettacoli e sport per le famiglie che potranno disporre di spazi attrezzati ed un confronto tra rappresentanti delle istituzioni ed esperti. Tante le iniziative programmate dall’Associazione Onlus “Professor Lucio Vittoria” con il patrocinio della Regione Campania, del Comune di Napoli, del Miur, del Santobono Pausilipon e del Comitato Italiano Paralimpico.

pallonciniA Pozzuoli, Piazza 2 marzo 1970 si colora di blu domenica dalle 9 alle 14: il  Centro per i Disturbi dello Spettro autistico di Pozzuoli, in collaborazione con l’amministrazione comunale, l’Asl Napoli 2 Nord, il Centro Serapide e l’associazione di genitori “Almeno Credo”,  darà vita ad una manifestazione che ha lo scopo di sensibilizzare l’opinione pubblica nei confronti di una sindrome che è cresciuta di dieci volte negli ultimi quarant’anni.

Allo stesso tempo, lo scopo degli organizzatori è anche quello di contrastare la discriminazione e l’isolamento delle persone affette da questa disabilità, avvertita soprattutto in età adolescenziale e nella fase adulta.
Saranno presenti alla manifestazione operatori e specialisti del settore, l’associazione di genitori “Almeno Credo” con i propri figli, gli alunni della scuola elementare Quasimodo-Dicearchia, autori di un progetto di sensibilizzazione sul tema dell’autismo  l’assessore alle Politiche Sociali Lydia De Simone e il sindaco Vincenzo Figliolia.
In piazza saranno allestiti punti informativi, laboratori didattici, il minizoo “La piccola Arca” e spettacoli di intrattenimento con gli animatori della Casper Animation.
La  Giornata Mondiale della consapevolezza sull’Autismo  è stata proclamata dieci anni fa nel 2007 dall’Assemblea Generale dell’Organizzazione delle Nazioni Unite con l’obiettivo di richiamare l’attenzione del mondo sull’autismo, un disturbo pervasivo dello sviluppo che colpisce decine di milioni di persone, ci auguriamo che in molti scendano in piazza  per dare voce e conforto alle famiglie con persone affette da questa patologia.