venerdì 16 novembre 2018
Ultime notizie

Condannato a morte: in scena al Massimo Troisi di Afragola

Condannato a morte da Victor Hugo torna in scena a Napoli l’8 Novembre 2018 al Teatro “Massimo Troisi”, ad Afragola.

Diretto ed interpretato da Antonio Vitale per una produzione del Gruppo Teatro Studio, “Condannato a morte” è l’angosciosa e dolorosissima attesa di un uomo che sta per essere privato del suo unico bene, della sua stessa vita. Attesa, che accompagnata da suggestive musiche, si consumerà lenta e inesorabile, al ritmo ossessivo, martellante degli ultimi pensieri e dei deliranti fantasmi di una mente incredula e atterrita. È una denuncia forte alla “pena di morte”, questo bellissimo testo di Victor Hugo. L’uomo, protagonista della vicenda, attraverso le sue profonde riflessioni, vive gli ultimi attimi della sua vita con grande dignità, alternando momenti di lucidità ed altri che rasentano quasi la follia.“Follia”, dettata dalla condizione in cui si trova. Paura e consapevolezza del destino ormai segnato dalla morte si intrecciano continuamente e, dove, di tanto in tanto emerge ancora un barlume di speranza per una grazia, che, purtroppo, non arriverà mai.

Lo spettacolo andrà in scena il giorno 8 novembre 2018 ore 19,30 nell’ambito della rassegna “Teatro Riflesso” presso il Teatro “M.Troisi” Piazzale Unicef  – Afragola (NA) – Per info e prenotazioni: 3392440839; 330440709.

 

 

 

 

Arianna Esposito

Direttore responsabile Linkazzato at Linkazzato
Giornalista pubblicista dal 2012, una laurea in sociologia e una sconfinata passione per l’universo delle parole, bilanciata da una certa avversità per quello dei numeri. A chi mi chiede dove ho lasciato il filo, rispondo che il filo, quello del discorso, raramente lo perdo.