lunedì 25 Ottobre 2021
Ultime notizie

Cinema internazionale: al Grenoble di Napoli il Napoli Cinema Festival

Dal 22 al 26 settembre prenderà il via presso il Grenoble, l’Istituto Francese di Napoli, la ventiduesima edizione del Napoli Film Festival. Un evento mirabile che vede al timone Mario Violini e che presenta cinque giorni di proiezioni e incontri con gli autori, sempre con accesso di partecipanti con il Green Pass e documento personale.

Tutte le opere in concorso verranno proiettate dalle 16,30 nella Sala Dumas dell’Istituto Francese con ingresso 5€ e non mancherà anche il concorso Schermo Napoli Corti, riservato a 20 cortometraggi realizzati da giovani autori campani o realizzati nel territorio della regione. Per le anteprime il prezzo di accesso sarà invece di 7 euro. Non sono previste riduzioni o entrate di favore. L’ingresso è consentito fino ad esaurimento posti in sala e in base alle normative vigenti.

Da non perdere la Pre apertura del festival con l’anteprima del film “Benvenuti in Casa Esposito” di Gianluca Ansanelli con Giovanni Esposito, Antonia Truppo e Francesco Di Leva, alla presenza del regista e del cast, lunedì 20 settembre alle 21 al Metropolitan, e al cinema dal 23 settembre.

Tra le anteprime internazionali, “Dovlatov – I libri invisibili”, di Aleksey German Jr., Orso d’Argento al Festival di Berlino (23 settembre ore 20,30) ed il film argentino “Piazzolla, la rivoluzione del tango”, di Daniel Rosenfeld (25 settembre ore 20,30).

Tra i tanti ospiti del Napoli Film Festival atteso il grande regista polacco Jerzy Skolimowski, a cui viene dedicata una retrospettiva di tre film: “Il vergine”, Orso d’oro a Berlino nel 1967 (23 settembre ore 18,30), l’inedito “11 minuti” (25 settembre ore 18,30) con tanto di incontro con il pubblico napoletano, ed infine “Essential killing” (26 settembre ore 16,30).

Non resta che accomodarsi e godersi lo spettacolo… O, per meglio dire, gli spettacoli!

https://www.napolifilmfestival.com/nff/

Francesca De Grazia
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: