lunedì 19 novembre 2018
Ultime notizie

Le sagre di luglio in Campania

7f732161-1b1c-489e-9277-22d00aae93a1Per gli appassionati di sagre e di nuovi e antichi sapori, nel prossimo week end in Campania  e in tutte le province, ci sarà modo di degustare prelibatezze locali e scoprire paesi e borghi che richiamano antiche tradizioni culinarie e non solo. Un ricco viaggio nella storia di piccoli borghi e paesi attraverso gli usi e i costumi legati alla cucina di un tempo. Ed oltre alle classiche sagre, ci sarà anche la possibilità di divertirsi con concerti, musica ed altri eventi.

Si inizia con la sagra del fungo porcino che si terrà il 1 luglio a Salza Irpina (AV) alla famosa festa della birra a Caianello (Ce) dal 30 giugno al 5 luglio. Quest’ultima si terrà precisamente nella frazione di Caianello Montano ove, oltre ai varchi dedicati alle varie birre da degustare, il programma prevederà concerti ed esibizioni (Enzo Fischetti, il gruppo rock E=mc2 e ancora Luca Sepe e una cover band di Bob Marley).

Si prosegue a Piana di Monte Verna (Ce) invece, il 2 e il 3 luglio, dove ci sarà un originale sagra-festival dedicato interamente alla lumaca con intrattenimento, degustazioni di Piatti, zuppe, tagliolini e fritture a base di Lumache e Menu alternativi, stand espositivi di Cosmetica a base di bava di lumaca (la bava viene recuperata dalle chiocciole presenti nell’allevamento Coclè, attraverso un processo di estrazione molto articolato e di assoluto piacere per i molluschi che rilasciano il prezioso secreto). Non mancheranno stand espositivi di Lumacheria Italiana – che si occupa di tutto il conservato e trasformato della chiocciola. Inoltre ci sarà uno spazio dedicato a Coclè Art, la linea di artigianato con gusci di lumache e preziosi.

Ancora, a Marigliano (Na) il 2 e il 3 luglio ci sarà la sagra della pennetta all’arrabbiata organizzata dalla comunità parrocchiale di Pontecitra in Marigliano, giunta alla 15esima edizione. Il menù propone: pennetta all’arrabbiata, alla scintilla, alla wellington preparate da chef professionisti, secondi: salsiccia, porchetta, e numerosi i contorni patatatine fritte, broccoli, melanzane, e ancora pizzette alla montanara, da bere birra, vino, coca cola, aranciata. Anche in questo caso ci sarà buona musica e più di 1.000 posti a sedere per tutti i partecipanti.

Saviano (Na) dal 3 al 5 luglio ci sarà la sagra della focaccia in via Miccoli dove si potranno degustare focacce farcite in vari modi e cotte in forni a legna, primi piatti, panini e dolci. Le serate saranno allietate con balli latino americani e caraibici, balli di gruppo, musica dal vivo e karaoke.

Infine circa 5 km (in linea d’aria) dal centro della città di Salerno e precisamente ad Ogliara situata ai piedi del monte Stella, dal 1 al 5 luglio si terrà la X Sagra delle Pennette all’Ogliarese 2016. Una ricetta tipica del luogo a base di guanciale, zucca, zucchine e formaggio con serate all’insegna del gusto con piatti tipici della cucina tradizionale accompagnati da buona musica.

Un weekend da vivere!