venerdì 16 novembre 2018
Ultime notizie

Palcoscenico aperto, l’arte per l’integrazione sociale

10749254_10152560858223422_448593195_nAl Teatro Palcoscenico, Rete co’ Mar ha presentato con una festa e con tanta musica Palcoscenico Aperto, un progetto artistico e formativo grazie anche al sostegno dell’8Xmille donato dalla Chiesa Valdese. Rete co’ Mar è un collettivo di musicisti e artisti nato a Napoli tre anni fa e che sta riscuotendo molto successo sul Canale Youtube con il video della loro canzone Polvere leggera, dedicata a Felice Pignataro e superando le 9mila visualizzazione. Inoltre quest’anno hanno deciso di realizzare un programma di inclusione rivolto alle tante e diverse realtà che popolano Napoli attraverso corsi dedicati al teatro, alla musica e non solo.

Come infatti dichiara Raffaele Bruno del collettivo: “L’integrazione sociale passa anche attraverso l’arte, il quale è un prezioso strumento di elevazione e di conquista della consapevolezza. Tenteremo di far avvicinare le persone ai propri sogni”.
Infatti a partire da novembre verranno attivati vari corsi di teatro, danza, musica, canto, fotografia e videomaking e per ciascuno corso è prevista una borsa di studio rilasciata dalla Chiesa Valdese. Non si tratta di un ennesimo “talent show” ma è una concreta opportunità per promuovere l’arte, far conoscere saperi diversi e sostenere chi è realmente meritevole.

Le borse di studio saranno assegnate a chiunque abbia motivazione, curiosità ed entusiasmo, con un occhio particolare alle persone anziane, agli studenti e agli extracomunitari che vivono e lavorano nella nostra città.  Tra i corsi, c’è anche il laboratorio teatrale del Delirio Creativo diretto e ideato da Raffaele Bruno con Alex Capasso e Federica Palo, i cui incontri sono cominciati il 4 novembre al Teatro Palcoscenico.

 

Da questo link è possibile vedere il trailer del progetto Palcoscenico Aperto:

https://www.youtube.com/watch?v=kjHnd0u3vNE&feature=youtu.b

 

I corsi e gli insegnanti sono i seguenti:

Vittorio Nicoletti Altimari: La macchina del tempo – Corso di basso elettrico e chitarra;

Emanuele Aprile: Piano in bianco e nero – Corso di pianoforte;

Antonello Petrella: Saxphilosophy – Corso di sassofono;

Mauro Caso: La musica propria – Corso di batteria;

Luigi Brunetti: Chitarra e canzoni – Corso di chitarra elettrica, acustica, classica;

Silvia Romano: La voce di dentro – Corso di canto;

Martina Coppeto: La rivoluzione del corpo – Corso di teatro-danza;

Alessia De Angelis: L’abc della fotografia – Corso di tecnica fotografica e di ripresa.

 

Per info e iscrizioni ai corsi: retecomar@gmail.com – calvero@hotmail.it

 

Arianna Esposito

Direttore responsabile Linkazzato at Linkazzato
Giornalista pubblicista dal 2012, una laurea in sociologia e una sconfinata passione per l’universo delle parole, bilanciata da una certa avversità per quello dei numeri. A chi mi chiede dove ho lasciato il filo, rispondo che il filo, quello del discorso, raramente lo perdo.