martedì 20 novembre 2018
Ultime notizie

Orgoglio italiano: Antonio Vicino alle Universiadi di Canottaggio

 

antonio vicino

Antonio Vicino

L’atleta Antonio Vicino è pronto per partire per una nuova esperienza che lo vede coinvolto nelle regate di canottaggio. Il giovane ha già partecipato a competizioni importanti aggiudicandosi tre titoli nazionali ed uno mondiale nel suo palmares, quest’ultimo vinto nel 2013 nella specialità junior maschile 4 con insieme al fratello, il pluricampione Giuseppe Vicino. Il giovane campione dopo una lunga preparazione per partecipare alla categoria adatta è dovuto ricorrere a un allenamento sia sportivo che alimentare, perdendo così 11 kg in solo 4 mesi, riuscendo quindi a entrare nella categoria “singolo pesi leggeri” nelle Universiadi di Gwangiu, in Corea. Si tratta di una competizione che si terrà dal 5 al 7 luglio nel lago artificiale Tangeum organizzata dalla FISU, si svolge ogni due anni in città diverse ospitando 10 sport e 13 discipline obbligatorie e a scelta del paese ospitante si possono aggiungere fino ad altri tre sport. Molto rigidi i cirtieri di selezione per la partecipazione alla competizione, in quanto viene messo a disposizione un solo pass per ogni specialità all’ interno di una nazione. L’esperienza estiva del promettente talento non si concluderà dopo l’ Universiade ma anzi continuerà subito dopo con le selezioni per i mondiali dell’ under 23 di Piediluco.

La redazione Linkazzato augura al talento italiano di aggiudicarsi un posto importante nelle universiadi e un in bocca al lupo per la sua carriera.