mercoledì 19 dicembre 2018
Ultime notizie

Oltre la linea 2016: presto alla Cantina di San Domenico

Oltre la linea 2016 è la rassegna teatrale promossa da Itinerarte e Filmas in collaborazione col Cantuccio della Ceramica. Dopo il successo dell’anteprima del mese di novembre, La Cantina di San Domenico, in Vico Pallonetto a Santa Chiara 15, ad oggi il teatro più piccolo di Napoli con i suoi 38 posti, prosegue la sua attività con una vera e propria stagione dedicata alla convergenza fra le arti performative: musica, teatro, danza, pittura e artigianato.

La direzione artistica è affidata a Rosario Liguoro e Pasquale Lanzillotti, mentre la direzione musicale a Raffaella Savastano.

La stagione prevede quattro sezioni: il cartellone ufficiale; l’ospite del mese; le proposte musicali e infine una rassegna di danza emergente.

Il programma è il seguente:

Dal 2 al 5 Febbraio; dal 9 all’11 Febbraio; dal 16 al 18 Febbraio; dal 23 al 25 Febbraio

ITINERARTE

SOTTO ‘A MUNTAGNA

Uno spettacolo di Camillo De Felice

con Camillo De Felice e Luca Cioffi

12, 13 e 14 Febbraio

Associazione DRAMADONNA

SEBBEN CHE SIAMO DONNE

di e con Cinzia Mirabella

19, 20 e 21 Febbraio

ALTA MAREA

IN NOME DELLA MADRE

di Erri De Luca

con Tina Femiano

musica dal vivo Riccardo De Luca

assistente alla regia Michele Romano

regia Riccardo De Luca

26, 27 e 28 Febbraio

CHIDDERIA

NAPOLEIDE

con Camillo De Felice (voce e tammorre),

Elia Ciricillo (chitarra e voce),

Daniele Mattei (chitarra)

Dal 4 al 6 Marzo; 8 e 9 Marzo; 15 e 16 Marzo

MANIPHESTA TEATRO

Progetto ORSE MINORI

di Giorgia Palombi

Il 16 marzo ci sarà anche la proiezione del corto opera prima Alice non esiste, soggetto e sceneggiatura di Alessia Thomas, regia di Federico Siano

11, 12 e 13 Marzo

Associazione KAIROS

HÌSTERIA OPERA… (O DELLA LINGUA SCIOLTA)

Atto performativo su musica

Drammaturgia originale e regia di Cristina Messere

18, 19 e 20 Marzo

ITINERARTE

PECORE ELETTRICHE

di Claudio Badii

con Patrizia Eger

regia Massimo Finelli e Patrizia Eger

Dal 5 al 7 Aprile; dal 12 al 14 Aprile; dal 19 al 22 Aprile e dal 26 Aprile al 1 Maggio

F.I.L.M.A.S.

FINE DELLA STORIA

di e con Pasquale Lanzillotti

video proiezioni interattive di Ferdinando Pagliarulo

azioni mimiche a cura di Rosario Liguoro

musiche eseguite dal vivo da Salvatore Sangiovanni e Susan Di Bona

8, 9 e 10 Aprile

Associazione culturale DIASPROROSSO TEATRO

COME LA TERRA E L’ALBERO

scritto e diretto da Rosalia Cuciniello

con Rosalia Cuciniello e Giuseppe D’Amora

musiche originali M° Giuseppe D’Amora

15, 16 e 17 Aprile

METEC ALEGRE

LA VOCE DELLE DONNE NEL TEATRO: UNA MERAVIGLIOSA AVVENTURA

a cura di Alina Narciso

musica dal vivo Valerio Virzo

Dal 5 all’8 maggio; 26 e 27 Maggio

EDITH

di e con Patrizia Di Martino

13, 14 e 15 Maggio

IL TEATRO DEL SORRISO

BACCALÀ

Poemetto di Eduardo De Filippo

con Enzo Attanasio

musiche Marco Zurzolo

scene Tonino Di Ronza

costumi Annalisa Ciaramella

regia Enzo Attanasio

20, 21 e 22 Maggio

F.I.L.M.A.S.

MATTIA PRETI VS. LA PESTE

di e con Pasquale Lanzillotti

danza Federica Curato

Il 21 maggio è prevista anche la comunicazione finale dell’Accademia Proarte di Piedimonte Matese

Tutti i martedì e mercoledì sera del mese di Maggio

Due appuntamenti per ogni sera con LA RASSEGNA DI DANZA EMERGENTE


La stagione Oltre la linea 2016 si pone in ideale continuità con il lavoro svolto a novembre, che ha lanciato il piccolo spazio come cantina della città, ossia come luogo dove il fermento delle arti tutte possa mescerle tra loro nel segno di una sperimentazione continua. La stagione è stata realizzata grazie alla consulenza artistica di Patrizia Di Martino e Giorgia Palombi.

La Cantina di San Domenico, vico Pallonetto a Santa Chiara, 15

Costo biglietto 10 euro

Per info e prenotazioni:

3402298926 

oppure itinerarte@tin.it 

Press

Milena Cozzolino e Antonella D’arco

3337737900

3491448813

milenacozzolino80@gmail.com

antonella.darco59@gmail.com


Erika Chiappinelli

Redattrice at Linkazzato.it
Erika Chiappinelli, nata a Napoli, laureata in Lingue e Letterature straniere all'Università degli Studi di Napoli L'Orientale, attualmente lavora come guida turistica. Ha trascorso un periodo a Berlino come studentessa Erasmus, al termine del quale ha deciso di tornare nella sua amata Napoli. Si è recentemente avvicinata alla scrittura giornalistica e, appassionata di musica africana e di fotografia, vorrebbe intraprendere la carriera di fotoreporter.