martedì 20 novembre 2018
Ultime notizie

Gli scatti del corpus secondo gli artisti napoletani, in mostra al Kesté

jessica marano 11Il Kestè inaugura la mostra fotografica Corpus Quarta Declinazione  con gli scatti degli artisti napoletani e riapre le porte ai contest fotografici.
Domenica 22 giugno alle ore 19.30 sarà inaugurata la mostra “Corpus Quarta Declinazione” presso il Kestè Lab, la galleria laboratorio del Kestè, in Largo San Giovanni Maggiore Pignatelli, già sede storica sede dell’ ArtBar, al Centro Antico di Napoli.
L’ esposizione con il tema aperto sul corpo ha trovato la partecipazione di numerosi artisti napoletani che hanno dato la loro libera interpretazione del “Corpus”. A curare il progetto è Fabrizio Caliendo, Art Director nonché fondatore del Kestè.
La collettiva è aperta a studenti di fotografia e professionisti, ed è un modo per continuare nell’incessante studio del corpo e della fotografia, che ogni generazione ha immaginato, vissuto e rappresentato in modo spesso diverso, ma talvolta sempre uguale a se stesso.
Il Kestè cercava nuove immagini, talenti, idee e sperimentazioni. Ed ha intrapreso un percorso che ha riscosso consensi e partecipazione, e che quindi sicuramente continuerà anche la prossima primavera, sempre con focus il “corpus”.
Data l’enorme adesione al progetto, si è dovuto escludere un considerevole numero di artisti per esigenze di spazio espositivo, nonostante la doppia sede dove che ospiterà la mostra.
Durante la serata del 22 giugno, con inizio alle ore 22, a fine inaugurazione,  è previsto un Body Painting a cura del Circo dei Tatuatori, che hanno la loro casa proprio nel Kestè, dove il gruppo di TattooPainters è nato.
“Corpus Quarta Declinazione” rappresenta un interessante modo da parte del Kestè Lab di rilanciare i contest fotografici che nel mese di luglio avranno altri 2 appuntamenti: il primo (4 luglio), interamente dedicato alla street photography nella sua più classica accezione ed il secondo appuntamento (11 luglio) con il simpatico ed originale progetto dedicato sempre alla street foto, ma realizzata con gli smartphone.
In fine il Kestè sin d’ora lancia il concorso fotografico estivo: Undewater Love, una mostra “sott’acqua” che premierà gli scatti più originali, divertenti ed artistici realizzati questa estate. La scadenza di questo concorso è prevista per il 30 settembre 2014, per vedere realizzata la mostra in ottobre.
Per partecipare a questi appuntamenti con la fotografia e proporsi con i propri scatti basterà scrivere alla mail expo@keste.it.

Arianna Esposito

Direttore responsabile Linkazzato at Linkazzato
Giornalista pubblicista dal 2012, una laurea in sociologia e una sconfinata passione per l’universo delle parole, bilanciata da una certa avversità per quello dei numeri. A chi mi chiede dove ho lasciato il filo, rispondo che il filo, quello del discorso, raramente lo perdo.