venerdì 16 novembre 2018
Ultime notizie

Il weekend campano si “arricchisce” di cultura: tanti i musei aperti

148-Reggia-di-Caserta

Uno splendido appuntamento “delizia” il weekend campano. Infatti, grazie all’iniziativa, #DomenicaalMuseo, promossa dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali, sarà possibile visitare, gratuitamente,  tutte le prime domeniche di ogni mese, fino a dicembre, i musei, le opere d’arte, le gallerie e gli scavi archeologici, statali, che si trovano nella nostra nazione. L’obiettivo è quello di valorizzare tutti i beni, presenti sul nostro territorio, ed accrescere il tasso culturale dei cittadini, permettendo a quest’ultimi, di trascorrere delle belle giornate spensierate all’insegna dell’arte.

Tra  Napoli e provincia, hanno aderito all’evento, i seguenti siti: il Museo di Capodimonte, il Museo Archeologico Nazionale di Napoli, la Reggia di Caserta, il Museo Archeologico di Paestum ed il Parco Archeologico.   Ma non finisce qui: domani, saranno aperti, anche altri musei, tra i quali si annoverano il Castel Sant’Elmo, la Villa Floridiana, il Palazzo Reale, il Museo Pignatelli, il Museo del Novecento ed il Museo della Ceramica Duca di Martina.  Inoltre, i principali musei italiani, ogni sabato sera, sino al prossimo 19 dicembre, prolungheranno il proprio orario d’apertura, dalle ore 20 sino alle 24. Una vera e propria novità, volta ad accontentare tutti coloro che desiderano recarsi, in questi  luoghi magnifici, durante le ore notturne. Per maggiori informazioni, vi rimandiamo al seguente indirizzo online:

http://www.beniculturali.it/mibac/export/MiBAC/sito-MiBAC/Contenuti/MibacUnif/Comunicati/visualizza_asset.html_1423231381.html

Christian Corda

Dottore in Scienze della Comunicazione, amo affrontare tematiche d'interesse sociale e prestarmi al servizio della collettività.Ho deciso di far sentire la "mia" voce in Linkazzato.it perché è un giornale innovativo e realista che non mostra "sudditanza psicologica"verso poteri provenienti dall'alto.