sabato 17 novembre 2018
Ultime notizie

FLA 2015: a Pescara, grande anteprima il 30 ottobre con Stefano Benni

Photo credits by lopinionista.it

Photo credits by lopinionista.it

FLA 2015. Il 5 novembre riparte l’attesissimo Festival delle letterature dell’Adriatico.

E’ ormai alle porte e lo staff si prepara all’evento più atteso dell’autunno. Moltissimi ospiti d’eccezione parteciperanno al festival, che prevede per la sua XIII edizione 150 ore di eventi letterari, momenti di lettura, tavole rotonde e incontri con le scuole, concerti. Come ogni anno si presenta ricca la schiera di nomi del giornalismo italiano, scrittori di calibro internazionale, professionisti dell’editoria e docenti universitari. Pescara rivive, grazie agli organizzatori e ai volontari appassionati, un autunno di cultura e rinnovamento intellettuale. Inoltre, trattandosi di eventi (quasi totalmente) ad ingresso gratuito, rappresenta uno dei pochi eventi che apre le sue porte a tutti, senza commettere discriminazione alcuna.

Grandi nomi del panorama nazionale. Tra gli altri, ci saranno: Michele Serra, Walter Veltroni, Corrado Augias Morgan, che chiuderà il festival con un concerto (ingresso 7 euro), Monica Maggioni, Gianrico Carofiglio, Achille Bonito Oliva, Stefano Benni, Oscar Farinetti, Paola Mastrocola, Saturnino, Fabio Geda, Luca Bianchini e Mariangela Gualtieri, Alessio Romano. Una grande anteprima del Festival 2015 è prevista per la vigilia di Halloween con la presenza lo scrittore Stefano Benni. L’evento è a numero chiuso. Con l’acquisto del suo ultimo libro Cari mostri nella libreria Feltrinelli di Pescara (fino a esaurimento scorte ed entro il 30 ottobre), verrà subito consegnato il pass che permetterà di partecipare all’anteprima che si svolgerà il 30 ottobre nello Spazio Matta (ore 21,00). Benni leggerà passi tratti dal suo libro; al reading seguiranno piacevoli momenti musicali. Per l’inaugurazione ufficiale del FLA invece si dovrà attendere fino a giovedì 5 novembre, ore 19,00 presso l’Auditorium Petruzzi. Condotto da Luca Sofri, vedrà la partecipazione speciale del nuovo presidente Rai Monica Maggioni. A chiudere questa edizione il cantautore Morgan (ex membro band Bluvertigo e giudice X factor, vincitore per la seconda volta del Premio Tenco con un remake dell’album di Fabrizio De André, Non al denaro non all’amore né al cielo). Il concerto-intervista di Morgan ci sarà domenica 8 novembre dalle ore 21:00 in poi presso il Cinema Teatro Circus, costo biglietto 7 euro.

Tra le novità di quest’anno: partnership con realtà regionali e nazionali, come quella con il Meeting delle Etichette Indipendenti (MEI), in merito alla quale il 6 novembre sarà avviata ufficialmente presso lo spazio Matta con il Super MEI circus. Altra novità da segnalare è il gemellaggio con la Scuola Holden di Torino. Sabato 7 novembre sarà presentata la saga Berlin. I fuochi di Tegel di Fabio Geda e Marco Magnone. Pescara diventerà la location per le domande di Alice Lizza che intervisterà i big del Festival. Queste saranno pubblicate poi sul sito di Il Post, altro importante partner per questa nuova edizione del FLA. Sarà possibile seguire la diretta in streaming per non perdere i momenti più significativi dei singoli appuntamenti.

 

FLA 2015: Pescara, 5-8 NOVEMBRE 2015

Programma del Festival: www.festivaldelleletterature.com 

Donatella Conte

Studentessa di Lettere, aspirante scrittrice. Amo i libri, il cinema neorealista, Vittorio De Sica, odio le ipocrisie ed il qualunquismo. Chi sono? Una ragazza che per salvarsi sceglie di non andarsene ma di scrivere, perché la scrittura può smuovere menti ottuse e scoprire lascive bugie che la società ancora ci racconta. Citando Roberto Saviano: ”La scrittura è stata ed è medicina, piacere, casa, riconferma che esisto, ma anche straordinaria -forse unica per me- possibilità d'incontro, e non penso solo a libri e articoli ma anche a Facebook, che è la mia piazza, il mio bar, il mio ristorante, il mio giardino pubblico e la mia passeggiata a mare.” Scrivere per me è vivere, impossibile stare senza.