mercoledì 21 novembre 2018
Ultime notizie

Contest di graffiti “Appaciamoci 1001 soluzioni di pace” al Vomero

bigIn occasione del Forum Universale delle Culture di Napoli e Campania, la Coop. Sociale “La Locomotiva”, vincitrice del bando promosso dalla Municipalità 5, ha indetto il live contest di graffiti “APPACIAMOCI – 1001 soluzioni di pace”, teso a promuovere l’arte del disegno in graffiti e a far emergere i talenti napoletani e campani, i quali avranno la possibilità di esporre le proprie opere al Palazzo delle Arti di Napoli (Pan via Dei Mille 60). Il contest ha come tema portante rappresentato nelle opere quello della Pace. La selezione avverrà attraverso una giuria tecnica, presieduta dal noto writer, riconosciuto a livello internazionale, Paolo Romano SHAONE, e composta inoltre da un rappresentante della Municipalità 5 e da un rappresentante della cooperativa organizzatrice.

I 5 finalisti realizzeranno i loro progetti dal vivo alla manifestazione con ingresso libero che si terrà in data 30 novembre 2014 dalle ore 9.00 in Piazza Quattro Giornate. Naturalmente ci sarà un occhio particolare per l’ambiente: si è infatti deciso di utilizzare, per la realizzazione delle opere, materiale ecologico, per cui le bombolette che si adopereranno per le tele saranno ad acqua, di una qualità eccellente e fornite dall’organizzazione. Non solo graffiti perché l’evento prosegue, grazie alla collaborazione delle associazioni “UANMA- Uniti dall’Ambizione di una Napoli Migliore ed Alternativa”, e “Cu tutt’o ‘bbene”, con il live dei Funky Pushertz, anticipati dai Moderup, gruppo emergente napoletano, accompagnato dal dj set di Roberto Funaro.

E’ prevista inoltre un’area bambini con animazione e laboratori offerta dalla New Dream Animazione, un live training di parkour offerta dalla MotionPark Napoli ed un’area dedicata alle associazioni che potranno aderire allestendo degli stand al fine di promuovere le proprie attività. Durante la mattinata saranno realizzati degli scatti fotografici che saranno utilizzati per una campagna di sensibilizzazione a favore dell’integrazione e della pace nel mondo. Inoltre per l’occasione, sarà fatta una pulizia della piazza a cui siete tutti invitati a partecipare.

Marina Lo Bue

Marina Lo Bue, diplomata in graficae pubblicità all’Ilas di Napoli.Ama la fotografia, la Street Art, il cinema e recentemente si è avvicinata al mondo della scrittura.