venerdì 16 novembre 2018
Ultime notizie

Riapre nel weekend la Strada cilentana provinciale 430

frana-cilentanaTanta attesa non solo per i turisti, ma anche per i residenti e i pendolari cilentani che vedranno finalmente riaprire la famosa strada provinciale 430, la cilentana che collega Battipaglia e Paestum, a Vallo Della Lucania, fino al Golfo di Policastro. Chiusa dal mese di gennaio a causa di una frana provocata dal cedimento di ben due sostegni del viadotto in oggetto. Il tratto interessato era quello tra l’uscita di Agropoli sud e Prignano Cilento, che dovrebbe ora riaprire nel weekend, oppure massimo per l’inizio della settimana prossima. Troppo spesso il Cilento è vittima di questi disagi, soprattutto se si parla di strade e viabilità. La maggior parte delle vie provinciali che collegano i centri più piccoli e i paesi di montagna, con le zone residenziali più popolate, sono in gravi condizioni. Gli abitanti spesso si sentono abbandonati e i comuni spesso piccoli, che non arrivano neppure a 1000 abitanti, si sentono impotenti e non fanno altro che fare denunce e richieste urgenti di interventi di manutenzione alla provincia e alla regione. Richieste spesso ignorate, oppure che rimangono ferme per tempi biblici e nel frattempo gli abitanti soffrono i disagi, costretti a dover fare ogni giorno chilometri e chilometri in più solo per fare benzina, o addirittura per fare la spesa. In questo caso in vista dell’estate e dell’affluenza del mese di agosto, la decisione è stata presa in fretta per evitare disagi agli automobilisti diretti verso mete marine come,  Ascea, Palinuro, Marina di Camerota e paesi limitrofi. Ma quante volte invece passano anche anni e le strade rimangono chiuse? Il problema principale è la mancata manutenzione delle strade e dei controlli necessari ai viadotti e alle carreggiate, che troppo spesso si tramutano in incidenti o disastri che causano in qualche caso sfortunato anche vittime. I cilentani sperano in tempi migliori e in una futura assistenza, nel frattempo si devono accontentare di una sola corsia del senso di circolazione, riaperta per consentire la scorrevolezza del traffico per raggiungere le mete stabilite.

Carmela Bifolco

Carmela Bifolco, laureata inScienze della Comunicazione e diplomata in Web Design. Libera professionista opera come Web Content Editor freelance e consulente grafica e pubblicitaria dal 2001. Autrice di Web Design 2.0, scrive e collabora con numerose realtà lavorative e redazioni online. Blogger per professione, ma soprattutto per passione, gestisce vari blog e siti personali, informativi e ricreativi, integrandoli perfettamente con i nuovi Social Network con l’obiettivo di aumentare la propria comunità virtuale. L’entusiasmo e la voglia di fare, le permettono di entrare in contatto con esperienze stimolanti e variegate che le fanno abbracciare realtà sempre più disparate e le permettono di proporre sempre nuove idee e soluzioni utili ai suoi utenti.