domenica 18 Aprile 2021
Ultime notizie

Al via il festival di Sanremo questa sera la prima puntata della 71 esima edizione

Avete letto bene, questa sera 2 Marzo 2021 dal Teatro Ariston di Sanremo in diretta su Rai 1 riparte il festival della musica Italiana.

Sicuramente non sarà come quello delle scorse edizioni, vista l’enorme pandemia in atto che ovviamente implicherà l’assenza di quello che già dal lontano 1951 è stato l’essenza fondamentale del programma, il pubblico. Ma d’altronde si sa ‘The show must go on’ come hanno dichiarato proprio i conduttori del festival Amadeus e Rosario Fiorello, i quali nonostante gli estenuanti esami e tamponi continui non hanno dato il minimo cenno di sconforto ma anzi sono pronti a partire più motivati di sempre.

Il programma come molti sapranno già (anche perché rispetta questa formula fin dalla prima edizione) è suddiviso in 5 serate, si parte infatti questa sera, 2 Marzo e si arriva fino a Sabato 6 Marzo, giorni nei quali si susseguiranno una Miriade interminabile di ospiti, non solo appartenenti al mondo della musica, ma anche da quello dello spettacolo, del cinema e quest anno addirittura dal Calcio, non è assolutamente un segreto infatti la presenza del grande campione Svedese Zlatan Ibrahimovic, attualmente in forza al Milan, che sarà presente appunto in tutte le 5 serate che compongono il festival, (insieme ad Achille Lauro) , nelle vesti di un ‘quasi Co-conduttore’, ci saranno inoltre anche moltissimi volti femminili come per esempio quelli di Elodie, Vittoria Ceretti, Barbara Palombelli, Beatrice Venezi, Serena Rossi e Simona Ventura, un evento insomma da non perdere, sia per gli amanti del Festival, che per le persone che negli scorsi anni non lo hanno seguito .

RICOMINCIA IL FESTIVAL, MA QUALE SARÀ LA SUDDIVISIONE DEGLI EVENTI DURANTE LE SERATE?
Domanda più che lecita, si comincia infatti con l’apertura, In scena arrivano i 13 Campioni di questa edizione: Aiello, Annalisa, Arisa, Colapesce e Dimartino, Coma Cose, Fasma, Francesca Michielin e Fedez, Francesco Renga, Ghemon, Irama, Madame, Måneskin, Max Gazzè con la Trifluoperazina Monstery Band che canteranno le loro nuove, 13 canzoni. L’anticipo, invece, riguarda metà delle Nuove proposte, ovvero quattro delle otto totali: Avincola, Elena Faggi, Folcast e Gaudiano. I voti verranno dati dalla Giuria Demoscopica che, sommati, produrranno una classifica temporanea, e dalla Giuria della Sala Stampa con il pubblico, collegato tramite Televoto: le prime due Nuove proposte classificate avranno accesso alla quarta serata mentre le restanti due saranno immediatamente eliminate dalla gara.

Nella seconda serata si esibiranno l’altra metà dei 26 Campioni, ovvero i rimanenti 13 cantanti: Bugo, Gaia, Ermal Meta, Extraliscio feat. Davide Toffolo, Gio Evan, Fulminacci, La Rappresentante di Lista, Lo Stato Sociale, Malika Ayane, Noemi, Orietta Berti, Random e Willie Peyote che verranno votati dalla Giuria Demoscopica. Al termine della votazione sarà stilata la classifica provvisoria che si sommerà a quella dei 13 artisti in gara giudicati nella prima serata. Sul palco, anche le altre quattro Nuove proposte: Davide Shorty, Dellai, Wrongonyou e Greta Zuccoli.

Achille Lauro sarà la star della cinque giorni con la presentazione di un quadro diverso ogni sera, mentre Elodie sarà accanto ad Amadeus.

All’ interno della Terza serata invece tornano tutti i 26 Campioni in gara ma stavolta con delle cover, cioè rifacimenti di brani altrui: si tratterà di pezzi amati dagli artisti in gara e non necessariamente parte della lunga storia di Sanremo. Anche queste esibizioni, però, saranno sottoposte a un giudizio: quello dei musicisti e dei coristi dell’orchestra del Festival. Per i Campioni in gara ci sarà la possibilità di farsi affiancare da una seconda voce, che sia italiana o straniera. Quali saranno i duetti? Li scopriremo presto.

La classifica che verrà prodotta dalla terza serata andrà a sua volta a sommarsi a quelle delle due precedenti serate. Co-coduttrice, insieme ad Amadeus, la supermodella Vittoria Ceretti.
Quarta serata appunto che finalmente ci dirà il nome del futuro Campione, sarà infatti la finale delle Nuove proposte. A votare le nuove leve della nostra canzone ci saranno la Giuria Demoscopica, la Giuria della Sala Stampa e il pubblico, sempre attraverso il Televoto. All’esito delle votazioni delle tre giurie verrà proclamato il vincitore. Non ultimi per importanza, si esibiranno i 26 Campioni con la votazione della Giuria della Sala Stampa che andrà a fare media con le percentuali di voto ottenute nelle precedenti classifiche. Il volto femminile accanto ad Amadeus sarà stavolta Barbara Palombelli, che ha preparato un’esibizione a sorpresa con Fiorello, e la direttrice d’orchestra Beatrice Venezi.

Evento che si concluderà con la quinta ed ultima serata che ovviamente tramite Il Televoto ci dirà chi conquisterà il trofeo della 71esima edizione del Festival di Sanremo: durante tale serata, ovvero l’attesissima finale, i protagonisti dell’Ariston saranno nuovamente i 26 Campioni. I primi tre classificati, avranno l’ l’onore di potersi esibire una seconda volta, per cercare un nuovo consenso del pubblico e delle giurie e salire sul rimo gradino del podio. Giuria Demoscopica, Giuria della Stampa e del pubblico tramite Televoto avranno il compito di dare corpo alla classifica finale. L’ultima serata del Festival vedrà in scena tre co-conduttrici: Ornella Vanoni, Serena Rossi e Simona Ventura insieme naturalmente ad Amadeus e Fiorello.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: