lunedì 19 novembre 2018
Ultime notizie

21 pianisti in concerto per il Piano City Napoli

 

Piano City Napoli inaugurerà la sua quarta edizione nell’emiciclo di Piazza del Plebiscito. Per il festival internazionale del pianoforte, che si terrà dal 13 al 16 ottobre 2016, sono annunciati 200 eventi con 400 pianisti partecipanti in 50 sedi pubbliche, monumentali e di rilievo storico – artistico e 70 House Concerts, in case di artisti aperte per l’occasione.

Il Complesso Monumentale di San Paolo Maggiore sarà la sede principale della manifestazione e ci saranno concerti ininterrotti negli splendidi spazi della Basilica, Chiostro, Refettorio e Sacrestia, per l’intera durata del Festival.

Per il momento è disponibile soltanto un’anteprima del programma (riportato di seguito), il programma completo sarà riportato nei prossimi giorni sul sito dell’evento.

  • Sabato 8 ottobre: aspettando Piano City Napoli. Nella Galleria Umberto I dalle ore 15 alle ore 20 Vexations di Erik Satie, in collaborazione con il FAI sezione Campania Dario Bonuccelli, presenta la provocante maratona composta da Erik Satie nel 1893 e nota come il brano più lungo mai scritto nella storia della musica.
  • giovedì 13 Ottobre alle ore 21 ci sarà la serata inaugurale con una performance pianistica con 21 pianoforti nell’emiciclo di Piazza del Plebiscito cui seguiranno il Concerto per 4 pianoforti di Mozart ed il Concerto per 4 pianoforti e orchestra di Bach.
  • venerdì 14 Ottobre sempre a Piazza del Plebiscito il conductor americano Adam Rudolph dirigerà una composizione in prima assoluta con 9 pianoforti (di cui 2 percossi) dal titolo “Go Organic Piano Orchestra”.
  • venerdì 14 ottobre a partire dalle ore 10 ci sarà una maratona musicale degli studenti-pianisti iscritti alla Federico II presso la sede universitaria di Corso Umberto I n.40.

Un’occasione da non perdere, per vivere la città con quel tocco di magia che la musica, da sempre, le regala.

Maggiori info sulla pagina Facebook o sul sito internet.

Erika Chiappinelli

Redattrice at Linkazzato.it
Erika Chiappinelli, nata a Napoli, laureata in Lingue e Letterature straniere all'Università degli Studi di Napoli L'Orientale, attualmente lavora come guida turistica. Ha trascorso un periodo a Berlino come studentessa Erasmus, al termine del quale ha deciso di tornare nella sua amata Napoli. Si è recentemente avvicinata alla scrittura giornalistica e, appassionata di musica africana e di fotografia, vorrebbe intraprendere la carriera di fotoreporter.