lunedì 19 novembre 2018
Ultime notizie

Napoli, Ztl a piazza Garibaldi: Le testimonianze dei cittadini – GUARDA IL VIDEO

ztl garibaldi foto

Ztl piazza Garibaldi. Foto: laboratorionapoletano.com

Napoli, piazza Garibaldi: se prima era famosa per il caos ed il traffico a tutte le ore, oggi lo scenario potrebbe diventare ancora più confuso grazie alla nuova Ztl, in vigore dal 30 agosto 2013. Il nuovo dispositivo infatti, per consentire l’estensione dell’onnipresente cantiere della metropolitana, ha determinato la chiusura dell’intera piazza ai veicoli. Nello specifico, la zona è stata divisa in due parti: una destinata ai lavori, l’altra, la Ztl, riservata all’esclusivo transito dei mezzi autorizzati. Sarà dunque difficile per i napoletani non perdere l’orientamento ed abituarsi ai nuovi percorsi stradali, caratterizzati principalmente da inversioni del senso di marcia. Senza considerare che il tutto si svolgerà nel traffico selvaggio ed abituale di piazza Garibaldi. Un traffico che rischia di lievitare, un traffico che sicuramente metterà a dura prova i nervi dei cittadini partenopei, già duramente segnati dal normale svolgersi della vita cittadina. Ma quali sono questi famigerati percorsi alternativi? Come si legge ormai dappertutto, la nuova Zona a Traffico Limitato prevede che:

I veicoli che attraversano piazza Garibaldi dovranno percorrere Via Torino (a cui è stato invertito il senso di marcia) per raggiungere:

  1. C.so Meridionale (percorrendo Via Firenze a cui è stato invertito il senso di marcia)
  2. Zona Vasto (percorrendo Via Bologna a cui è stato invertito il senso di marcia nel tratto compreso tra Via Firenze e Via Venezia)
  3. C.so Novara (percorrendo Via Firenze)
  4. C.so Garibaldi lato P.zza P. Umberto (percorrendo Via Firenze-C.so Novara-Via Casanova)
  5. C.so Lucci (secondo l’attuale viabilità)

I veicoli che provengono dall’Autostrada A3 che intendono raggiungere:

  1. Piazza Garibaldi, dovranno percorrere l’attuale viabilità fino all’intersezione Via G.Ferraris/C.so Lucci, ivi giunti, percorreranno C.so Lucci a sinistra in direzione Via Vespucci, proseguendo su Via Vespucci per poi svoltare a dx per C.so Garibaldi (su cui viene abolita l’attuale corsia preferenziale).
  2. Parcheggio Metropark FF.SS. dovranno percorrere l’attuale viabilità fino all’intersezione Via G.Ferraris/C.so Lucci per poi svoltare a destra su C.so Lucci (strada accessibile fino allo stazionamento indicato).

I veicoli provenienti da Piazza Nazionale e Piazza Poderico che intendono raggiungere:

  1. Piazza Garibaldi – dovranno percorrere Via Casanova-Via Poerio
  2. Zona Vasto – dovranno percorrere C.so Novara -Via Venezia o Via Palermo tenendo presente che C.so Novara non avrà accesso in direzione della Piazza Garibaldi e del C.so Meridionale.

Un vero e proprio labirinto da percorrere ogni giorno ed a cui bisognerà adeguarsi quanto prima. E le conseguenze? Noi de Linkazzato.it ci siamo recati sul posto ed abbiamo raccolto le testimonianze di cittadini e commercianti.

 

 

Bruna Di Matteo