martedì 11 dicembre 2018
Ultime notizie

Via Foria, tra motorini impazziti e vigili assenti si consuma il disagio dei negozianti – GUARDA INTERVISTA

Foto : Mediawebcasa.it

Tutt’altro che semplice la vita per chi svolge un’attività commerciale in quei di via Foria, una delle principali arterie del centro di Napoli, dove i marciapiedi divengono per i mezzi a due ruote delle vie di sbocco per eludere il caotico traffico partenopeo, causando non pochi disagi a passanti e negozianti.
Pertanto la denuncia di Dario Landolfi, proprietario di una tabaccheria di via Foria, si fa portavoce di un malessere  che riguarda tutti i commercianti della zona, i quali  non sono soltanto danneggiati da tale situazione, ma devono anche assistere in maniera impotente a ciò che accade, dato che le numerose esortazioni fatte alla polizia municipale non sono servite a nulla. E così i motorini continuano a sfrecciare sui marciapiedi nonostante Dario abbia anche provato a rimediare a proprie spese all’ increscioso disagio. Difatti al commerciante è stato negato di poter posizionare fuori la sua tabaccheria delle piante in modo tale che potessero impedire il passaggio ai motocicli.
Inoltre Dario è stato più volte minacciato dai conducenti dei mezzi, quando ha provato a dissuaderli dalla poco piacevole abitudine di utilizzare il marciapiede come una normalissima strada, quindi il mancato intervento di Polizia e vigili è reso ancor più grave dal fatto che non solo un cittadino cerca di far rispettare le regole, preoccupandosi delle possibili conseguenze nefaste sui passanti, tra cui vi sono numerosi bambini e anziani, ma rischia anche di essere malmenato.

Intervista a Dario Landolfi, negoziante di via Foria

La diretta radiofonica su Radio Kisskiss Napoli

      file

Luigi Testa