venerdì 5 Marzo 2021
Ultime notizie

Und1c1: il nuovo album di O’Iank

Und1c1 è il titolo del primo disco solista di O’Iank, nome d’arte di Gianni De Lisa, ed è prodotto da BFM.

Dopo 4 dischi con i Fuossera e il percorso storico con il collettivo Poesia Cruda, Gianni De Lisa ci consegna la sua visione, il suo racconto, fatto di esperienze vissute ed emozioni masticate a tratti anche amaramente.

Il continuo dualismo che ha sempre caratterizzato la musica e i testi dall’inizio della carriera musicale scorre nelle contrapposizioni, le contraddizioni, la crudezza e la coerenza che contraddistinguono il rapper di Piscinola da sempre.

L’obbiettivo è consegnare alla gente un disco di spessore autoriale con delle sonorità che non abbandonano la storia ma guardano in faccia al futuro. La maggior parte delle produzioni sono affidate a Fedele, tranne qualche episodio che vede O’Iank anche in veste di producer come in “Spirito e Materia” il primo disco dei Fuossera del 2007.

Tra le 14 tracce ci sono 4 featuring, il primo da citare è Luchè che si è occupato anche della direzione artistica del progetto, poi ci sono CoCo, Shadaloo e Alessio Arena.

La cover è un chiaro tributo al disco “Boy in da Corner” di Dizzee Rascal, album uscito nel 2003 che ha segnato il background di O’Iank, era un progetto che rappresentava le periferie, obbiettivo principale che aveva in quel periodo.

Il rapper inglese aveva portato in europa un qualcosa che ai tempi si poteva ascoltare solo dai prodotti statunitensi. Lui lo definisce una ripartenza, una rinascita.

La distribuzione del disco “Und1c1” è a cura di Universal.

Fonte foto: O’Iank
Fonte video: Radio OTM

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: