domenica 18 novembre 2018
Ultime notizie

Ecco la torta al pesto di basilico

foto articolo ricetta torta al pesto

Foto: web

Una torta salata o un piacevole antipasto per gli amanti del basilico: la torta al pesto di basilico. Una ricetta veloce che nell’impasto base non contiene lievito  bensì il vino bianco regalando un sapore ed una consistenza speciali. Tagliata a quadrotti, la torta può trasformarsi in un saporito finger food da proporre agli ospiti….un figurone assicurato!

 

 

Ingredienti:

  • Farina 00 – 350 gr
  • Vino bianco – 1 bicchiere
  • Ricotta – 100 gr
  • Mascarpone – 100 gr
  • Uova – 1
  • Pesto di basilico – 100 gr
  • Sale – quanto basta
  • Olio d’oliva – quanto basta per ungere
  • Acqua – quanto basta

Preparazione

Su una spianatoia versare la farina e formare la “fontana”. Al centro di questa, versare il bicchiere di vino ed un pizzico di sale. Impastare bene ed eventualmente aggiungere l’acqua fino ad ottenere un composto liscio, morbido ed elastico. Formare un panetto e lasciarlo riposare  a temperatura ambiente, avvolto nella pellicola trasparente, per 10 minuti. Trascorso il tempo di riposo, dividere il panetto di pasta in due porzioni uguali e, con il mattarello, stendere ciascuna porzione in una sfoglia tonda e sottile di circa 4-5 mm, dal diametro leggermente più grande rispetto a quello della teglia che deve essere di 26-28 cm. A parte, in una ciotola, aggiungere il mascarpone, la ricotta, l’uovo intero ed il pesto e  amalgamare gli ingredienti con un cucchiaio di legno fino ad ottenere un composto omogeneo. Ungere la teglia con l’olio d’oliva e, delicatamente, adagiare sul fondo di essa la prima sfoglia, facendo in modo che parte di essa fuoriesca. A questo punto spalmare l’impasto di ricotta, pesto e mascarpone preparato e ricoprire con la seconda sfoglia. Sigillare bene i bordi ripiegandoli ed ungere con l’olio la superficie della torta. Infine  bucherellarla con una forchetta.  Se si vuole, decorare a piacimento con i resti dell’impasto. Cuocere in forno caldo a 180°c per circa 30/40 minuti o fin quando la torta diventa dorata. Lasciare intiepidire, sformare e….gustare!

 

Bruna Di Matteo