giovedì 15 novembre 2018
Ultime notizie

Napoli, i tifosi perdono la pazienza: “Cavani vattene in fretta”

foto articolo fuori cavani

Lo striscione a piazza Garibaldi. Foto: tuttosport.com

I tifosi napoletani cominciano ad essere insofferenti nei confronti delle continue allusioni di Edinson Cavani verso il Real Madrid. Infatti, nella tarda serata di ieri, sono apparsi degli striscioni di “protesta” in piazza Garibaldi, nei pressi della stazione del capoluogo campano. Un cartellone in particolare recitava “Cavani dacci retta facci esultare. Vattene in fretta”. Nel frattempo il Matador, al Napoli dal 2010 dove ha realizzato 78 gol in 104 partite, ha lanciato nuovi messaggi d’addio: “Si parla tanto, si dicono molto cose, ma la verità è che nemmeno io so nulla del mio futuro giocare nel Real Madrid o in altre squadre d’elite del calcio europeo sarebbe un sogno che si trasforma in realtà, anche se finora non mi è arrivato nulla di ufficiale. Insomma, aria di trattative all’interno del club degli azzurri: infatti, qualora Edinson Cavani lasciasse il Napoli, il primo nome pronunciato da Rafa Benitez è quello di Luis Suarez. Secondo il Daily Mirror, il negoziato tra la squadra partenopea ed il Liverpool è già stato avviato grazie ai buoni uffici del tecnico spagnolo, ex sulla panchina dei Reds. Presto il passaggio verrà confermato dalle squadre: costo totale della trattativa, 26 milioni di euro. In balia di tanti cambiamenti ancora non ufficializzati, i tifosi napoletani stanno perdendo la pazienza e, dalla sofferenza per la probabile perdita dell’idolo Cavani, l’umore sta assumendo toni sempre più arrabbiati nell’attesa che arrivino finalmente le certezze.

 

Bruna Di Matteo