mercoledì 19 dicembre 2018
Ultime notizie

“The Young Pope” di Paolo Sorrentino in onda su HBO da gennaio 2017

The Young Pope, la nuova serie di Paolo Sorrentino, già presentata alla Mostra Internazionale del Cinema di Venezia è la serie dell’anno prodotta da Sky e HBO e a gennaio 2017 partirà la visione anche negli USA.  Jude Law l’attore protagonista sembra davvero entusiasta della serie, lavorare con Sorrentino, regista premio Oscar è stato per lui emozionante e fantastico. Sembra che ci sarà una seconda stagione, molto attesa dai fan.  La serie affronta dei temi toccanti e  racconta la storia di un giovane cardinale che vive un’adolescenza molto difficile, che a sorpresa viene eletto Papa.

the-young-pope

Le riprese si sono svolte a Cinecittà, dove è stata ricostruita la cappella Sistina dai decoratori che hanno fatto davvero un capolavoro, gli affreschi disegnati sembrano reali e i costumi sono stupefacenti. Le scene non sono state girate in Vaticano ma fuori e tutto è stato accuratamente ricostruito come la realtà. L’intenzione di Sorrentino è raccontare una storia diversa di religione, fatta di cardinali che cercano di manovrare il Papa a proprio piacimento, ma la cosa gli sfugge di mano, perchè  in realtà questo giovane Papa, che prenderà il nome di Pio XIII, si mostrerà più forte di quello che i cardinali credevano.

Un  Papa dalla poca visibilità, misterioso e scaltro, che odia il pubblico e usa dei toni molto forti, che sconvolgono i fedeli e molte autorità interne al vaticano, che cercano così di fermarlo. Nel corso della serie il  Papa cambierà, e passerà dal mistero alla visibilità e alla fede che lo condanna ogni giorno a fare i conti con il proprio passato. Un personaggio ambiguo e umano nello stesso tempo, che vive in contraddizione con se stesso e con la società religiosa che lo circonda.

Carmela Bifolco

Carmela Bifolco, laureata inScienze della Comunicazione e diplomata in Web Design. Libera professionista opera come Web Content Editor freelance e consulente grafica e pubblicitaria dal 2001. Autrice di Web Design 2.0, scrive e collabora con numerose realtà lavorative e redazioni online. Blogger per professione, ma soprattutto per passione, gestisce vari blog e siti personali, informativi e ricreativi, integrandoli perfettamente con i nuovi Social Network con l’obiettivo di aumentare la propria comunità virtuale. L’entusiasmo e la voglia di fare, le permettono di entrare in contatto con esperienze stimolanti e variegate che le fanno abbracciare realtà sempre più disparate e le permettono di proporre sempre nuove idee e soluzioni utili ai suoi utenti.