venerdì 19 Aprile 2019
Ultime notizie
Testudo hermanni hermanni: II libro dell’agronomo Marco Rinaldi

Testudo hermanni hermanni: II libro dell’agronomo Marco Rinaldi

testudo hermanni hermanniTestudo hermanni hermanni – popolazioni della penisola italiana e sue isole – è un libro scritto da Marco Rinaldi, edito da Edizioni NoiTre e dedicato alla testuggine terrestre maggiormente diffusa sulla nostra penisola. Distribuita principalmente nelle zone semiaride delle regioni costiere, ovvero la macchia mediterranea o le foreste di latifoglie termofile, stanziata nelle regioni dell’Italia centro-meridionale, in Sicilia e in Sardegna – ma anche in Francia (Massiccio dei Mauri) e in Spagna – questo rettile, le cui dimensioni variano dai 14 ai 19 cm per il maschio e dai 14 ai 20 cm per la femmina , è completamente vegetariano: la sua dieta richiede una grande quantità di fibre e calcio.
testudo her“Testudo hermanni hermanni”, è un libro nato con l’intento di sensibilizzare il grande pubblico alle problematiche dell’unica testuggine terrestre autoctona – da non va confondere con la Testudo Hermanni Boettgeri – della penisola italica. Il volume è stato concepito come una raccolta fotografica arricchita poi con testi atti ad approfondire le peculiarità della specie. Molto importante è la suddivisione delle popolazioni in ceppi regionali e la scoperta di probabili nuove sottospecie come quelle siciliane o sarde. Consigliato a chi ama le tartarughe in generale, a chi vuole comprendere meglio la situazione delle biodiversità erpetologica italiana ed all’allevatore, attento e coscienzioso, che riproduce i suoi animali in accordo alla loro origine geografica, preservando ciò che la natura ha creato in migliaia di anni.
Marco Rinaldi (Caserta, 1971) Agronomo, appassionato di piante e rettili, si occupa di testuggini terrestri ed acquatiche da circa trent’anni; la sua grande passione è data da quelle di origine mediterranea. Ha viaggiato in molte parti del mondo per la botanica e l’erpetologia. Per le testuggini si reca spesso in Grecia, Turchia e Marocco. Il suo primo libro riguarda la testuggine moresca o Testudo graeca e si intitola appunto “La testuggine moresca” (Testudo edizioni). Questo secondo libro sulle Testuggini di Hermann, il cui costo è di 30 euro, rappresenta il coronamento di sei anni di ricerche sul campo.

Francesca Saveria Cimmino

Vice Direttore at Linkazzato.it
Nata a Napoli, si è laureata nel 2010-2011 in Conservazione dei beni demo-etno-antropologici; tesi di laurea in Antropologia visiva; relatore: Stefano Francia di Celle e correlatrice Helga Sanità. Nel 2012 ha frequentato a Roma, presso la Scuola di Cinema Sentieri Selvaggi, un corso annuale di critica cinematografica, avente tra i docentiMassimo Causo e Simone Emiliani, e un corso trimestrale di sceneggiatura con Franco Ferrini. Ha partecipato anche ai seguenti workshops: produzione con Filmon Aggujaro, sceneggiatura con Demetrio Salvi, Ufficio Stampa con Francesco Carlo, girare un’intervista con Massimo Latini e scrivere per la tv con Massimo Cerofolini e Francesca Primavera e a Napoli un corso di dizione e speaker radiofonico con Jampa Serino, presso la scuola Cinemafiction.Nel 2012-2013 ha frequentato un corso di giornalismo cinematografico presso la Scuola di Cinema di Napoli con Giovanni Chianelli. Specializzanda in Imprenditoria e creatività per cinema, teatro e televisione, ha conseguito uno stage in Ufficio Stampa con Roberto Conte, Capo Ufficio Stampa del Suor Orsola Benincasa. Nel 2013 ha partecipato al seminario “La freccia e il cerchio”, ideato e diretto da Edoardo Sant’Elia e il suo saggio è tra i testi selezionati per la pubblicazione del 2017. Oggi è redattrice presso Linkazzato.it, Campania Su Web e Corriere dello Spettacolo. Collabora inoltre con il sito Cinerunner.it.