mercoledì 17 Luglio 2019
Ultime notizie

SPECIALIZZAZIONE SOSTEGNO – Ecco il bando UNISOB – Scadenze e modalità

Il numero dei posti disponibili per l Università partenopea per questo anno accademico, in conformità alla programmazione degli accessi definita ai sensi del D.M. n. 118 del 21 febbraio 2019, è di 1000 posti così suddivisi:

Scuola
dell’infanzia: 270

Scuola
primaria 350

Scuola
secondaria di primo grado: 110

Scuola
secondaria di secondo grado:  270

PROCEDURA ON LINE DI
ISCRIZIONE ALLA SELEZIONE

Per partecipare al concorso, il candidato dovrà
effettuare, a pena di esclusione, l’iscrizione al test preliminare
di accesso, a partire dal 4 marzo 2019 e entro e non oltre il 01 aprile
2019
, sul sito web: https://areaoperativa.unisob.na.it e seguire correttamente tutte le
indicazioni presenti ai successivi punti A, B dell’art. 4 del Bando

VERSAMENTO DEL
CONTRIBUTO DI EURO 180,00 PER L’ORGANIZZAZIONE DELLA SELEZIONE

Il candidato dovrà effettuare il versamento del contributo
per il grado di scuola per il quale intende conseguire la
specializzazione entro e non oltre il 01 aprile 2019. Qualora il
candidato sia in possesso di più abilitazioni e intenda sostenere prove per più
gradi di scuola il versamento è dovuto per
ciascuno di essi
e dovrà essere effettuata una nuova domanda di ammissione
per ogni grado per cui si intende concorrere.

PROVE

Il candidato deve sostenere
e superare:
a) un test preliminare;
b) una prova scritta;
c) una prova orale.

Il test preliminare
e la prova scritta
 verteranno
sulle seguenti aree tematiche:
1. competenze didattiche diversificate in funzione del grado di scuola;
2. competenze su empatia e intelligenza emotiva;
3. competenze su creatività e pensiero divergente;
4. competenze organizzative e giuridiche correlate al regime di autonomia delle
istituzioni scolastiche

Il test
preliminare
, della durata di due ore, è
costituito da 60 (sessanta) quesiti formulati con cinque opzioni di risposta
fra le quali il candidato dovrà selezionare quella esatta.
La risposta corretta a ogni domanda vale 0,5 punti, la mancata risposta o la
risposta errata vale 0 punti.
Almeno 20 dei predetti quesiti saranno volti a verificare le competenze
linguistiche e la comprensione dei testi in lingua italiana.
Le sedi e gli orari di svolgimento del test preliminare per
ciascun ordine di scuola saranno rese note mediante avviso pubblicato sul sito
web di Ateneo www.unisob.na.it e affisso all’Albo Ufficiale di Ateneo. 
Il test preliminare previsto per il 15 e
16 aprile 2019,
in relazione ai diversi ordini di scuola, sarà così
articolato
:
mattina del 15 aprile 2019 – scuola dell’infanzia
pomeriggio del 15 aprile 2019 – scuola primaria
mattina del 16 aprile 2019 – scuola secondaria I grado
pomeriggio del 16 aprile 2019 – scuola secondaria II grado

È ammesso alla prova
scritta
 un numero di candidati pari al doppio dei posti disponibili
per l’ accesso. Sono altresì ammessi alla prova scritta coloro che, all’esito
della prova preselettiva, abbiano conseguito il medesimo punteggio dell’ultimo
degli ammessi.

La prova
scritta
, della durata di 2 ore, sarà composta da
una relazione su una delle quattro aree tematiche di cui al comma 1: il
candidato sceglierà una tra le quattro domande proposte e risponderà solo a
quella. La valutazione della prova sarà effettuata sulla base dei seguenti
parametri:
– pertinenza dell’elaborato rispetto alla tematica prescelta;
– capacità di argomentazione;
– chiarezza espositiva, corretto uso della lingua e capacità di sintesi.

Le date, le sedi e gli orari
di svolgimento della prova scritta per ciascun ordine di scuola saranno rese
note mediante avvisi pubblicati sul sito di Ateneo www.unisob.na.it e affissi
all’Albo Ufficiale di Ateneo prima dello svolgimento della prova scritta.

Successivamente seguirà
avviso relativo alla pubblicazione dei risultati della prova scritta. Nello
stesso avviso il candidato sarà informato anche dei tempi e delle modalità di
presentazione dei titoli valutabili ai sensi dell’art.7 del bando.

3. È ammesso alla prova orale (terza prova) il candidato che abbia superato la prova scritta (seconda prova) con una votazione non inferiore a 21/30.
La prova orale verterà sui contenuti delle prove scritte e su questioni motivazionali individuali.
Le date, le sedi e gli orari di svolgimento della prova orale per ciascun ordine di scuola saranno rese note mediante avvisi pubblicati sul sito di Ateneo www.unisob.na.it e affissi all’Albo Ufficiale di Ateneo prima dello svolgimento della prova.
Seguirà pubblicazione della graduatoria finale di merito divisa per ciascun ordine di scuola con la relativa valutazione dei titoli e indicazioni sulla modalità di immatricolazione.
Nel caso in cui la graduatoria dei candidati ammessi risulti composta da un numero di candidati inferiore al numero di posti messi a bando, si può procedere ad integrarla con soggetti, collocati in posizione non utile nelle graduatorie di merito di altri atenei, che ne facciano specifica richiesta, a loro volta graduati e ammessi dagli atenei sino ad esaurimento dei posti disponibili. A tal fine, preso atto che la valutazione dei titoli di cui all’articolo 6, comma 8 del DM del 30 settembre 2019 è demandata alle autonome scelte delle sedi, gli atenei provvedono a rivalutare i titoli dei soggetti di cui al presente comma in conformità ai propri bandi

Ecco il link per il bando integrale

Per completezza di informazione si
segnalano due ulteriori bandi:

L’Università degli Studi del Molise ha messo a disposizione 370 posti complessivi, divisi per ordine di scuola,  obbligo di procedura di iscrizione on line dal giorno 5 marzo 2019, fino alle ore 12.00 del giorno 8 aprile 2019 e versamento della quota di partecipazione alla selezione pari a € 150,00.

L’Università di Foggia ha emanato il suo bando per  600  posti complessivi, divisi fra i vari  ordini di scuola. Qui il termine scade entro le ore 23.59 del 20/03/2019 e la quota di partecipazione alla selezione è di 100 euro

francesco carbone

Avvocato civilista, titolare dell’omonimo Studio Legale, docente di materie giuridiche ed economiche. Maestro diplomato al Conservatorio di Musica di Napoli in Pianoforte e Composizione