domenica 18 novembre 2018
Ultime notizie

“Sogno di una notte d’estate” dal 15 al 17 novembre

 

Sogno di una notte d'estate

Sogno di una notte d’estate

Da venerdì 15 novembre alle ore 21.00 fino a domenica 17 alle ore 18.30, vi sarà la messa in scena di “Sogno di una notte d’estate”, opera di William Shakespeare, riadattata e diretta da Gianmarco Cesario, presso il Tin Teatro Instabile, sito in vico Fico al Purgatorio ad Arco, a Napoli.

La commedia, interpretata da Roberto Capasso, Titti Nuzzolese, Stefano Ferraro, Valerio Gargiulo, Paolo Gentile, Alessandro Marano, Giovanna Marziano, Livia Berté, Giuseppe Fiscariello, Giusy Gargano, Veronica Montanino, Salvatore Stellaro, Nunzia Ambrosio e Niko Mucci (nel ruolo di Egeo), è dunque un capolavoro affidato ad un cast di giovani talenti, atti a rendere la commedia coinvolgente e briosa, utilizzando la scenografia naturale del posto.

 Sogno di una notte di mezza estate, traduzione di “A Midsummer Night’s Dream”, è una commedia  scritta in un arco temporale incluso tra il 1594 e il 1596, anno in cui sembrerebbe aver debuttato per la prima volta.  Tra le fonti ispiratrici L’asino d’oro di Apuleio e Le metamorfosi di Ovidio.

Per poter assistere allo spettacolo si ricorda esser obbligatoria la prenotazione e che il contributo per l’acquisto dei biglietti risulta di 12 euro per l’intero e di 10 euro per il ridotto; cifre abordabili a tutti per consentire di accedere ad un mondo nuovo, facendo, contemporaneamente, un salto nel passato.

    Francesca Saveria Cimmino

Francesca Saveria Cimmino

Vice Direttore at Linkazzato.it
Nata a Napoli, si è laureata nel 2010-2011 in Conservazione dei beni demo-etno-antropologici; tesi di laurea in Antropologia visiva; relatore: Stefano Francia di Celle e correlatrice Helga Sanità. Nel 2012 ha frequentato a Roma, presso la Scuola di Cinema Sentieri Selvaggi, un corso annuale di critica cinematografica, avente tra i docentiMassimo Causo e Simone Emiliani, e un corso trimestrale di sceneggiatura con Franco Ferrini. Ha partecipato anche ai seguenti workshops: produzione con Filmon Aggujaro, sceneggiatura con Demetrio Salvi, Ufficio Stampa con Francesco Carlo, girare un’intervista con Massimo Latini e scrivere per la tv con Massimo Cerofolini e Francesca Primavera e a Napoli un corso di dizione e speaker radiofonico con Jampa Serino, presso la scuola Cinemafiction.Nel 2012-2013 ha frequentato un corso di giornalismo cinematografico presso la Scuola di Cinema di Napoli con Giovanni Chianelli. Specializzanda in Imprenditoria e creatività per cinema, teatro e televisione, ha conseguito uno stage in Ufficio Stampa con Roberto Conte, Capo Ufficio Stampa del Suor Orsola Benincasa. Nel 2013 ha partecipato al seminario “La freccia e il cerchio”, ideato e diretto da Edoardo Sant’Elia e il suo saggio è tra i testi selezionati per la pubblicazione del 2017. Oggi è redattrice presso Linkazzato.it, Campania Su Web e Corriere dello Spettacolo. Collabora inoltre con il sito Cinerunner.it.