martedì 11 dicembre 2018
Ultime notizie

Ti amo campionato : La Roma fa 6 su 6 , ma Napoli e Juve non mollano. Passi falsi per Inter e Fiorentina

Foto : It.eurosport.yahoo.com

Non perde un colpo la Roma di Garcia che centra il suo sesto successo consecutivo in campionato ai danni del Bologna, a cui i giallorossi rifilano un pokerissimo che non fa altro che rafforzare la candidatura di Totti e co. a terzo incomodo per lo scudetto. Due punti dietro i giallorossi si confermano Napoli e Juve a quota 16 punti, con gli azzurri che espugnano la Genova rossoblu grazie ad una doppietta di Pandev ed i bianconeri che, beneficiando del secondo aiutino arbitrale in quattro giorni, vincono di misura il derby della Mole contro il Torino di Ventura con una rete di Pogbà.
Perdono punti , invece, le altre due  inseguitrici, Fiorentina e Inter: mentre i nerazzurri possono maledire la dea bendata per la fortunata rete di Nainggolan, che risponde al vantaggio iniziale di Icardi e fissa il risultato sull’1 a 1, la viola gioca male e pareggia all’ultimo minuto con il Parma che, con la complicità di Neto, trova la rete del definitivo 2 a 2 grazie all’ex Gobbi. Inoltre i toscani dovranno fare a meno di Giuseppe Rossi, vittima di un infortunio muscolare, nei due impegni precedenti alla sosta.
 Viceversa prendono una bella boccata d’ossigeno Milan e Atalanta che superano rispettivamente la Sampdoria a San Siro e l’Udinese all’Atleti azzurri d’Italia con i rossoneri che faticano ma che riescono a portare i 3 punti a casa, grazie ad una rete di Birsa, e gli orobici che vengono trascinati al successo da una doppietta del “tanque” Denis. Sorprende ancora il Verona di Mandorlini che al Bentegodi vince per 2 a 1 la sfida tra neopromosse contro l’ottimo Livorno di Nicola e sorprende anche il Sassuolo che, dopo il pareggio contro il Napoli al San Paolo, ferma al Braglia la Lazio sul 2 a 2, rimontando due reti ai capitolini; infine il Catania conquista la sua prima vittoria stagionale, battendo  2 a 0 il Chievo al Massimino.

 

Luigi Testa