lunedì 12 novembre 2018
Ultime notizie

Porto Petraio, luogo dedicato alla bellezza, dove la poesia consola e salva

A9bFJ6wCQAADzAl

Scale del Petraio

 

E’ stato inaugurato sabato 1 febbraio, sotto gli occhi di circa 250 persone, forse di più, Porto Petraio il nuovo spazio dedicato alle arti, in particolare alle arti del movimento, al teatro e alla musica, ed in generale all’incontro. In una curva di via Palizzi, nascosto in uno dei quartieri più magici ed inaspettati della città di Napoli, sorge Porto Petraio, ex atrio della stazione Petraio della Funicolare Centrale, impianto a fune fra i più antichi d’Europa in un “porto di collina”, che tra scale e piccoli slarghi si affaccia continuamente sulla bellezza imponente del golfo.

 

Il progetto artistico nasce dai sogni e dalle necessità di quattro realtà napoletane che operano da anni in città, l’associazione culturale, “L’intrecciata” specializzata nelle danze popolari, il collettivo “Sulle rive del Tang”o che lavora da anni nell’ambito della ricerca sul Tango Argentino, “Agualoca Records” neo-nata etichetta napoletana che ha già all’attivo 5 produzioni, la compagnia di teatro danza “Azzurro Solfato”; queste realtà operano negli ambiti e con le fasce d’età più diverse, scegliendo la ricerca e l’espressione artistica come mezzo privilegiato di comunicazione, conoscenza e crescita sia individuale che collettiva. “L’idea della condivisione, una condivisione che coinvolge tanti viaggi diversi, e tanti viaggiatori diversi – spiega la direttrice artistica Sara D’Ajello Caracciolo in un’intervista rilasciata di recente –  è la forza di questo progetto, soprattutto a Napoli ed in generale in un momento storico come questo”.

Nel corso della grande festa d’inaugurazione  hanno intrattenuto il pubblico le note di Giacomo Piedicini e Annalisa Madonna che si sono esibiti in una performance musicale di contrabbasso e voce, facendo assaggiare ai commensali, una piccola intenzione di questo grande connubio creativo, tanta qualità artistica e semplice voglia di condividere in armonia passioni e idee. Per aderire al progetto e partecipare al suo sviluppo è possibile partecipare al “Porto Petraio Crowd Funding”.

per info sui corsi e le attività in corso www.portopetraio.com

Se vuoi ascoltare l’articolo letto dalle nostre redattrici clicca qui
      18858