domenica 18 novembre 2018
Ultime notizie

Un piatto delizioso: Pomodori gratinati ripieni

foto ricetta pomodori ripieni gratinati

Foto: web

Un’ottima ricetta per iniziare la settimana: i Pomodori gratinati ripieni. Un piatto vegetariano, che può essere utilizzato come accompagnamento ad un secondo. Un modo semplice e delizioso per gustare i pomodori in una versione diversa e più sfiziosa. Del pomodoro non si butterà davvero nulla: infatti anche la calotta superiore verrà utilizzata per formare dei “cappellini” e decorare così il piatto. Un successo assicurato!

 

Ingredienti:

  • Pomodori ramati – 1 kg
  • Olio d’oliva – 1 bicchiere
  • Cipolla – ½
  • Prezzemolo – quanto basta
  • Basilico – quanto basta
  • Timo o origano – quanto basta
  • Panino – 1
  • Aglio – 1 spicchio
  • Grana grattugiato – quanto basta
  • Uova – 3
  • Sale, pepe, pangrattato – quanto basta
  • Latte – quanto basta

Preparazione

Lasciar ammollare bene il panino nel latte. Prendere i pomodori ben lavati ed asciugati, tagliarne la calotta e con un cucchiaio svuotarli della polpa interna. Eliminare l’acqua contenuta nei pomodori e lasciarli asciugare capovolti su di una gratella. Nel frattempo, in una padella soffriggere nell’olio la cipolla, il prezzemolo ed il basilico tritati, quindi trasferire il soffritto in una terrina ed unire il pane intriso nel latte e ben strizzato. Amalgamare il tutto con un cucchiaio di legno ed aggiungere le uova, lo spicchio d’aglio sminuzzato, il grana, la polpa dei pomodori tagliata grossolanamente, il sale, il pepe e l’origano o il timo. Mescolare bene fino ad ottenere un composto omogeneo ed uniforme. A questo punto riempire, con l’impasto ottenuto, i pomodori e disporli in un tegame, leggermente unto, uno accanto all’altro. Irrorarli con un filo d’olio e spolverizzare con il pangrattato. Infornare in forno caldo a 180°C per circa 30 minuti o fin quando diventino leggermente raggrinziti ed il ripieno presenti una crosticina ben dorata. Sfornare, coprirli con la calotta e servire caldi.

 

Bruna Di Matteo