venerdì 16 novembre 2018
Ultime notizie

Per delle verdure speciali: Paté di verdure al prosciutto

foto  ricetta patè di verdure al prosciutto

Foto: web

Un’ottima ricetta per iniziare la settimana: il paté di verdure al prosciutto. Una preparazione deliziosa e nutriente ricca di verdure ed insaporita dal prosciutto e dal vino bianco. Il paté è un piatto cremoso e delicato che prevede la cottura in forno a bagnomaria: ovvero ponendo lo stampo con il paté in una ciotola contenete l’acqua, il tutto sistemato in forno. Per una cottura leggera che simula quella al vapore. Una delizia che aiuterà anche i bimbi a mangiare con gusto le “odiate” verdure!

Ingredienti per 4-6 persone:

  • Cipolla – 1
  • Pancetta – 50 gr
  • Burro – 80 gr
  • Olio d’oliva – 3 cucchiai
  • Prosciutto cotto – 250 gr
  • Carote – 2
  • Sedano – 2 coste
  • Aglio – 2 spicchi
  • Punte di asparagi – 250gr
  • Zucchine – 3-4
  • Piselli – 250 gr
  • Vino bianco – 1 bicchiere
  • Concentrato di pomodoro – 1 cucchiaio
  • Brodo vegetale – quanto basta
  • Sale – quanto basta
  • Pepe – una spolverata
  • Uova – 2
  • Panna – 250 ml
  • Pangrattato – quanto basta
  • Basilico e prezzemolo tritati – quanto basta

Preparazione

Tritare la cipolla insieme alla pancetta e lasciarle soffriggere in una padella contenente il burro ed i tre cucchiai d’olio. Nel frattempo tritare anche il prosciutto e, a parte, le due carote insieme al sedano ed all’aglio. Unire gli ingredienti così preparati nel soffritto: prima il prosciutto cotto, lasciandolo rosolare qualche minuto; proseguire aggiungendo le carote, il sedano e l’aglio. Lasciar appassire e nel frattempo tagliare gli asparagi e le zucchine ed aggiungerli al soffritto con le verdure, mescolare ed unire anche i piselli. Alzare la fiamma e lasciar evaporare con il bicchiere di vino bianco. Con un mestolo di brodo, diluire il concentrato di pomodoro e versarlo sulle verdure. Regolare di sale, pepare, unire prezzemolo e basilico tritati e lasciar cuocere per circa 30 minuti a fiamma dolce, ed aggiungendo man mano il brodo se necessario. Una volta trascorso il tempo di cottura, lasciar intiepidire e passare tutto al frullatore. Trasferire la crema ottenuta in una terrina, incorporare le uova leggermente sbattute e la panna mescolando energicamente con un cucchiaio di legno. Imburrare e cospargere con il pangrattato uno stampo da plum-cake e versarvi il composto di verdure. Livellare bene e per far “assestare”, battere delicatamente lo stampo sul tavolo di lavoro. Porre a bagnomaria ed infornare in forno caldo a 160°C per circa 45 minuti. Quindi sfornare, lasciar raffreddare e sformare il paté. Buon appetito.

 

Bruna Di Matteo