sabato 17 novembre 2018
Ultime notizie

Oggi “Una passeggiata bella e antica nel cuore di Chiaja”

foto s. teresa altare maggiore ( chiesa di s. teresa a chiaia)Oggi, giovedì 12 dicembre, alle ore 19.00 presso il Megaride Club, sito in via Santa Lucia 110, si terrà l’incontro “Una passeggiata bella e antica nel cuore di Chiaja”: occasione per informare del progetto di restauro riguardante la statua di S. Teresa d’Avila.

Il cappello introduttivo sarà a cura di Patrizia Giordano, Presidente dell’Associazione “Incontri Napoletani” e della vicepresidente Mimma Sardella. È prevista la partecipazione di Agnese Iardino, del Fec (Fondo Edifici di Culto)- Ministero degli Interni, Fabrizio Vona e Ferdinanda Capobianco, della Soprintendenza speciale Polo Museale Città di Napoli.

Durante la conferenza interverranno gli architetti Massimo Rosi e Nicola Pagliara. L’incontro sarà coordinato dal cronista Luigi Necco. Inoltre, si usufruirà anche del supporto di uno slide show curato da Riccardo Rosi.

L’evento è stato organizzato dall’Associazione “Incontri Napoletani” in collaborazione con la sezione napoletana della FIDAPA diretta da Maria Beatrice Del Monaco. Il fine ultimo è presentare il progetto di restauro della statua in marmo di S. Teresa d’Avila, opera di Cosimo Fanzago (1654), posta sull’altare maggiore nella chiesa di S. Teresa a Chiaja. Un piccolo grande successo dunque, per chi desidera tutelare e conservare il patrimonio storico, artistico e culturale di una città che, come Napoli, ha bellezze e ricchezze in ogni dove; basta saperle cercare.

                                                                                                                                                                                                Francesca Saveria Cimmino

Francesca Saveria Cimmino

Vice Direttore at Linkazzato.it
Nata a Napoli, si è laureata nel 2010-2011 in Conservazione dei beni demo-etno-antropologici; tesi di laurea in Antropologia visiva; relatore: Stefano Francia di Celle e correlatrice Helga Sanità. Nel 2012 ha frequentato a Roma, presso la Scuola di Cinema Sentieri Selvaggi, un corso annuale di critica cinematografica, avente tra i docentiMassimo Causo e Simone Emiliani, e un corso trimestrale di sceneggiatura con Franco Ferrini. Ha partecipato anche ai seguenti workshops: produzione con Filmon Aggujaro, sceneggiatura con Demetrio Salvi, Ufficio Stampa con Francesco Carlo, girare un’intervista con Massimo Latini e scrivere per la tv con Massimo Cerofolini e Francesca Primavera e a Napoli un corso di dizione e speaker radiofonico con Jampa Serino, presso la scuola Cinemafiction.Nel 2012-2013 ha frequentato un corso di giornalismo cinematografico presso la Scuola di Cinema di Napoli con Giovanni Chianelli. Specializzanda in Imprenditoria e creatività per cinema, teatro e televisione, ha conseguito uno stage in Ufficio Stampa con Roberto Conte, Capo Ufficio Stampa del Suor Orsola Benincasa. Nel 2013 ha partecipato al seminario “La freccia e il cerchio”, ideato e diretto da Edoardo Sant’Elia e il suo saggio è tra i testi selezionati per la pubblicazione del 2017. Oggi è redattrice presso Linkazzato.it, Campania Su Web e Corriere dello Spettacolo. Collabora inoltre con il sito Cinerunner.it.