martedì 20 novembre 2018
Ultime notizie

Nasce The Bat: Il primo mouse "lievitante"

Bat Per tutti coloro che lavorano o amano stare davanti al computer ma non ci riescono perché soffrono della Sindrome del Tunnel carpale, fate attenzione perchè è stata creata un’innovazione che fa decisamente al  caso vostro.

Si chiama “ The Bat” ed è il primo mouse “lievitante”.

The Bat è un mouse con un design ergonomico, la cui particolarità non è da ricercare nel progetto estetico, quanto nella tecnologia che gli consente di levitare sopra la scrivania.

Il segreto che fa “svolazzare” questo particolare mouse è dato dalla sua base caratterizzata dal campo gravitazionale costituito da un anello magnetico che gli permette di “fluttuare” a circa 40 mm, quando non viene utilizzato, per poi abbassarsi a 10 mm dalla scrivania quando invece si appoggiata la mano per usarlo ed è in grado di supportare anche 1 kg di peso.

Ideato e presentato dal designer russo Vabin Kibardin, sul sito ufficiale Kibardindesign, è ancora un prototipo in fase di test  ma si sono già avviate ricerche di mercato per renderlo al più presto disponibile in plastica e  per ora in soli  due colori.

L’obiettivo principale che si propone questo prodotto, oltre al consueto uso, è quello di prevenire e curare la “sindrome del tunnel carpale”, malattia che colpisce la maggior parte dei più assidui utilizzatori del computer. La sua particolare capacità di “galleggiare” in aria, di fatti, permetterebbe di prevenire e curare il problema.

La Sindrome del Tunnel Carpale è la neuropatia(patologia che colpisce il sistema nervoso periferico) più frequente ed è dovuta alla compressione del nervo mediano al polso nel suo passaggio attraverso il tunnel carpale. Il tunnel carpale è un canale localizzato al polso formato dalle ossa carpali sulle quali è teso il legamento traverso del carpo. In questo“tunnel” passano strutture nervose (nervo mediano), vascolari e tendinee (tendini muscoli flessori delle dita).

Non ci resta dunque che aspettare che venga introdotto ufficialmente sul mercato.

 

Claudio D’Addio

cd

Nato il 27 Novembre 1983, impara ad amare e a conoscere i segreti della sua Napoli collaborando dapprima con l'Agenzia del Turismo e poi con il Museo Nazionale di Capodimonte. Cronista sportivo appassionato, è specialista nell'elaborazione grafica di servizi giornalistici. Per Linkazzato.IT si occupa di sport, tecnologia e dintorni.