domenica 18 novembre 2018
Ultime notizie

Lo stadio Collana non rischia la chiusura, accordo entro il 30 giugno

mundialitoLo stadio Arturo Collana di Napoli non rischia la chiusura. A tranquillizzare le voci che davano per probabile lo smantellamento della struttura sportiva è direttamente  Ermanno Russo, assessore al Demanio e Patrimonio che ha competenza sulla struttura vomerese.
La  comunicazione ufficiale arriva a conclusione della riunione avuta con le associazioni sportive, a cui era  presente anche Luciano Schifone delegato allo sport dal presidente Stefano Caldoro.
Ricordiamo che l’allarme era scaturito a seguito del mancato rinnovo della concessione in comodato d’uso gratuito da parte della Regione, che è il proprietario della struttura, al Comune.
Tale permesso è scaduto il 30 aprile scorso e per consentire di ultimare le attività sportive l’assessorato al patrimonio regionale ha concesso ora una proroga sino al 30 giugno che lascia ben sperare sulle sorti della cittadella sportiva di Piazza Quattro Giornate.
D’altra parte oltre che offrire i ben noti servizi sportivi, lo stadio durante il periodo estivo ospita anche campus per i bambini che proprio in questi giorni hanno iniziato le attività previste dagli organizzatori del campus,  che si protrarranno fino al 1°agosto 2014, a cura dell’Atletica Vomero Fitness con l’adesione della V Municipalità, dalle 8.30 alle 14 dal lunedì al venerdì.
E proprio in ragione di ciò, Mario Coppeto, presidente della V Municipalità Vomero Arenella, ha caldeggiato un’auspicabile intesa tra comune e regione, dal momento in cui: “Lo stadio Collana è un bene comune prezioso da tutelare e rilanciare”, e chiede che : “De Magistris e Caldoro trovino un accordo per lo Stadio Collana e affrontino il problema”.
Ora la speranza dei cittadini e dei tanti usufruenti del palazzetto dello sport è quello di trovare le porte aperte dello stadio, anche dopo la pausa estiva  che prevede la riapertura il 15 settembre per l’inizio della nuova stagione sportiva.

 

Massimiliano Notaro