mercoledì 14 novembre 2018
Ultime notizie

NAPOLI: TENTATIVO DI RAPINA, GAMBIZZATO CARABINIERE IN BORGHESE. PRESI I RAPINATORI

sparatoria

Foto: Linkazzato.it

Ore 23.10 via Nuova Bagnoli a Napoli, secondo le prime testimonianze: tentativo di rapina, carabiniere in borghese sparato ad entrambe le gambe. Era in scooter con una collega quando due rapinatori si sono avvicinati per rapinarli.

Il carabiniere fuori servizio si sarebbe identificato per scoraggiare i malintenzionati che avrebbero risposto con un “non ci interessa”. Il militare avrebbe così tentato una reazione immediatamente seguita dagli spari dei rapinatori.  I due criminali sarebbero poi scappati in sella ad un motorino. L’uomo è stato trasportato d’urgenza all’ospedale San Paolo ma non sarebbe in pericolo di vita. Tra i numerosi cittadini accorsi in strada, molti hanno lamentato il ritardo dei soccorsi: “Almeno un quarto d’ora”, ha affermato una donna. Sul posto indagano Polizia e Carabinieri.

PRESI I RAPINATORI – Nel frattempo al Loreto Mare, stanotte, hanno lasciato un ragazzo di 22 anni  che riportava una ferita d’arma da fuoco, molto probabilmente uno dei due criminali,  e questa mattina le forze dell’ordine hanno arrestato il presunto complice, appena 18enne, che si era nascosto a casa di un conoscente.

  Secondo la prima ricostruzione dei fatti il carabiniere avrebbe fatto scendere la collega per difenderla e sarebbe stato raggiunto dai proitettili rispondendo al fuoco con la pistola d’ordinanza.

 

pa.di.ma.