martedì 10 Settembre 2019
Ultime notizie

Napoli Pizza Village: food, musica e sano intrattenimento

NAPOLI PIZZA VILLAGE

Dieci giorni di full immersion nel mondo pizza con tanta buona musica ed intrattenimento: è ciò che caratterizzerà il Napoli Pizza Village, la grande kermesse dedicata all’arte bianca, in programma sul lungomare Caracciolo dal 13 al 22 settembre. Un evento di caratura mondiale che, oltre a mettere in evidenza il prodotto pizza, sarà caratterizzato da diversi special guest. Ben 15 i cantanti, tra solisti e gruppi, che si esibiranno live sul grande palco del NPV, presentati dagli speaker Simioli e Baiguini.

Napoli Pizza Village: ecco tutti gli ospiti in programma

Si partirà venerdì 13 Settembre, a partire dalle 21.00, con lo show, prodotto dalla Jesce Sole“, diretto e presentato da Gianni Simioli e Angelo Baiguini di Rtl 102.5. Special Guest della serata sarà Clementino a cui farà seguito il cantautore Tommaso Primo, il rapper Pepp-oh ed Ernesto a Foria and Friends. Spazio sarà dato, poi, all’anteprima mondiale di “Gayago“, il nuovo progetto firmato Stordisco, etichetta discografica di Gigi Canu dei Planet Funk e Stefano Silvestri dei Phunk Investigation.

Special Guests di sabato 14 settembre saranno il rapper Alfa e la vincitrice di Sanremo 2014 Arisa. A seguire, ci saranno Enzo Gragnaniello ed i rapper Oyoshe e DopeOne. Achille Lauro e Joey, invece, saranno gli ospiti speciali di Domenica 15 settembre, a cui faranno seguito Rocco Hunt, Livio Cori, Nello Daniele e i trapper Jay-Lillo, Colza e Plug.

Spazio, poi, alla serata tributo anni ’80, fissata per Lunedì 16 Settembre. All’80’S PIZZA STYLE – questo il titolo scelto per la serata – si esibiranno: Milena Setola, con un tributo agli Wham, Federico di Napoli, con un omaggio ad Alan Sorrenti, e Tony Esposito. Tra i guest della serata: “The Kolors” e Elodie.

Attesi sul palco, per Martedì 17 settembre, il cantautore Eduardo Bennato e il poliedrico Cristiano Malgioglio. A seguire: il cantautore Andrea Tartaglia&Aneuro, la cantante Rosaria Mallardo e la tribute band “Queen of Bulsara“.

Dolcenera, invece, sarà la guest star di Mercoledì 18 settembre, a cui seguirà il cantante Rosario Miraggio, il trapper Never e la band dei mandolini Blu Sfaider.

Giovedì 19 settembre sarà caratterizzato dall’esibizione dei Boomdabash. Nel corso della kermesse, la band salentina sarà insignita in anteprima dal premio “San Gennaro day”. Spazio anche agli artisti locali, come: Blue Stuff, icona del blues napoletano, i Desideri, i trapper Geolier, la cantante ed attrice Anna Capasso e Ciro Scafuro, voce dei Gigli di Nola.

Per Venerdì 20 settembre sbarcheranno sul palco del NPV i big sanremesi Bianca Atzei e Enrico Nigiotti. Seguiranno la cantante anti bullismo Cristina Cafiero, il trapper Lele Blade e, direttamente da “The Voice”, Andrea Settembre.

Serata speciale, tutta da ballare e ridere, sarà Sabato 21 Settembre con il vincitore di Sanremo 2019 Mahmood, a cui seguirà: Luca Rossi Tamorra Set, Francesco Da Vinci, lo youtubber Diego Laurenti, il trapper Coco, Ivano 127 Rosso & Vale Lambo e l’eccentrica Lisa “subrettina” Fusco.

Le serate al mega palco NPV si concluderanno domenica 22 settembre con i live di Anastasio e Fred De Palma, a cui si accoderanno i trapper Peppe Soks e Samurai Jay. In programma anche la partecipazione del cantante Mr Hyde e Gianluca Capozzi.

DIVERTIMENTO E MUSICA CON RADIO RTL 102.5

“Il Napoli Pizza Village, per noi di RTL 102,5, costituisce un evento unico con innumerevoli occasioni eccezionali di racconto – spiega Fulvio Giuliani, caporedattore di RTL 102.5 – perché Napoli, oggi, non è una città normale, ma è una città straordinaria, così come quest’evento”

Ed infatti, per chi volesse essere costantemente aggiornato sui fatti del giorno della kermesse, RTL 102.5, radio ufficiale dell’evento, effettuerà collegamenti in radiovisione con programmi, come:
“Non Stop News” – dalle 6.00 alle 9.00 – “W L’Italia” – dalle 11.00 alle 13.00 – “Protagonisti” – dalle 19.00 alle 21.00 – e “Suite” 102.5″

Giusy Piccirillo

Collaboratrice at Linkazzato.it e "Roma" quotidiano d'informazione
"Poche le sue armi: tanta curiosità, un taccuino, una penna. Uno l'obiettivo: scrivere per chi non c'era, perché conosca. Scrivere per chi c'era, perché ricordi"
In ogni pezzo c'è sempre un po' di me, delle mie esperienze, del mio sguardo sul mondo.
Le mie passioni?
La bellezza in ogni sua forma <3
Giusy Piccirillo