venerdì 20 Maggio 2022
Ultime notizie

Nanà la Napoli degli ultimi romantici cala il Tris al Diana

Questa mattina alle ore 12:30, a Napoli, presso la Camera di Commercio (Via S. Aspreno, n. 2), nella Sala Magliano, si è tenuta la Conferenza Stampa di presentazione del progetto “Nanà, la Napoli degli ultimi romantici”. All’incontro con i Giornalisti sono stati presenti gli Artisti: Sal Da Vinci e Franco Ricciardi.

Nel corso della conferenza stampa sono stati illustrati i dettagli dell’iniziativa e le modalità di accesso ad invito ai quattro spettacoli gratuiti che Sal Da Vinci, Franco Ricciardi e Andrea Sannino terranno presso il Teatro Diana di Napoli, nei giorni 25, 26, 27 e 28 aprile 2022. Il progetto “Nanà, la Napoli degli ultimi romantici” è realizzato con l’ausilio “sovvenzione” della Camera di Commercio di Napoli, nell’ambito del “Bando per la valorizzazione della cultura napoletana attraverso i teatri di Napoli e provincia – Anno 2021”.

Questo progetto si pone l’obiettivo di promuovere un nuovo inizio nel mondo dell’arte e dello spettacolo, dopo due anni di vera e propria sofferenza, durante i quali la pandemia ha fortemente penalizzato un settore chiave come l’industria culturale della città di Napoli. Tutto ciò attraverso il coinvolgimento di grandi artisti come Sal Da Vinci, Franco Ricciardi e Andrea Sannino. I tre infatti attraverso questo progetto vogliono valorizzare uno dei riferimenti artistici più caratterizzanti per la cultura partenopea: la Musica.

Le modalità di accesso agli spettacoli

Nel corso di quattro serate, da lunedì 25 a giovedì 28 aprile, il Teatro Diana di Napoli ospiterà quattro spettacoli gratuiti all’insegna della musica d’autore seguendo questo calendario:

  • Sal Da Vinci: lunedì 25 e martedì 26 aprile alle ore 21:00;
  • Franco Ricciardi: mercoledì 27 aprile alle ore 21:00;
  • Andrea Sannino: giovedì 28 aprile alle ore 21:00.

L’accesso agli spettacoli è gratuito, ma sarà rigorosamente ad inviti che saranno distribuiti in ordine temporale a chi ne farà richiesta e fino ad esaurimento posti, seguendo le indicazioni sottostanti:

  • scrivere una mail all’indirizzo infonana2022@gmail.com specificando il nome delle persone interessate per un numero massimo di 2 persone;
  • la richiesta di accredito è da ritenersi accettata soltanto nel caso in cui si riceverà una mail di conferma da parte dell’organizzazione che illustrerà le modalità di ritiro;
  • il ritiro degli inviti potrà avvenire soltanto esibendo la mail di conferma ricevuta dall’organizzazione

Per l’accesso al teatro è obbligatorio esibire il green pass in corso di validità, mentre nel corso dello spettacolo è fatto obbligo di indossare la mascherina FFP2, così come previsto dalle vigenti normative in materia di prevenzione anti Covid-19.

Infine, per il pubblico che vorrà assistere da casa, l’emittente televisiva Canale 21 provvederà alla messa in onda degli spettacoli previsti dal programma di “Nanà, la Napoli degli ultimi romantici”.

Mario Ruggiero
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: