martedì 7 Febbraio 2023
Ultime notizie

Mondiali calcio: Qatar-Ecuador (0-2) la partita di esordio del torneo

Foto Twitter @FIFAWorldCup

E’ partito oggi il Campionato del Mondo di Calcio ‘Qatar 2022’, con la gara Qatar-Ecuador terminata con il risultato di 0-2 in sfavore dei padroni di casa. Una attesa interminabile oggi giunta finalmente al termine, con la cerimonia inaugurale svoltasi nello stadio Al Bayt, a circa 50 km di distanza dalla capitale Doha, che ha visto l’attore Morgan Freeman tra i protagonisti assoluti, impegnato in un toccante monologo sull’inclusione sociale e sul rispetto della diversità. L’avvio del torneo mondiale, il primo in medio-oriente, archivia definitivamente un lungo periodo in cui sono piovute moltissime critiche sulla FIFA, organizzatore della manifestazione, per aver scelto il paese qatariota per lo svolgimento di una rassegna così importante, che in questa edizione – e per la prima volta nella storia del football – va in scena in periodo autunnale. Un mondiale che non vedrà – per la seconda volta consecutiva – la partecipazione dell’Italia, restata incredibilmente esclusa nelle fasi di qualificazione.

La partita di esordio, davanti a circa 70.000 spettatori, non è stata esattamente un prestigioso ‘manifesto’ per il calcio mondiale. Il Qatar, compagine priva di una versa e propria tradizione calcistica, ha dimostrato di essere, al cospetto dell’Ecuador, ben poca cosa, concedendo spazi e, di fatto, cedendo il controllo del gioco ai sudamericani. Sul tabellino di gara viene annotata la prima doppietta del torneo, firmata dal centravanti ecuadoregno Enner Valencia. A dirigere la gara il fischietto italiano Orsato, che ha subito concesso un rigore in favore dell’Ecuador nel corso del primo tempo di gioco.

Da domani si inizia a fare sul serio: da ora in avanti comincia un vero e proprio tour de force sportivo, con fino a 4 gare al giorno. Domani sarà la volta di Inghilterra-Iran (gruppo B) alle ore 14, di Senegal-Olanda (gruppo A) alle 17 e Usa-Galles (gruppo B) alle 20. Martedì 22 novembre scenderanno in campo Argentina e Francia, due tra le nazionali più attese e accreditate della vittoria finale del campionato del mondo. Mercoledì 23 novembre sarà, poi, il turno di Spagna e Germania, impegnate rispettivamente con il Costa Rica e il Giappone. Il cammino fino alla finale di Doha (Stadio Iconico di Lusail) del 18 dicembre prossimo è lungo e pieno di difficoltà per le compagini in gara. Queste le gare previste per la prima settimana di Qatar ’22:

Foto Twitter @FIFAWorldCup Il calendario con le partite della prima settimana di Qatar 2022
Daniele Graziano
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: