lunedì 19 novembre 2018
Ultime notizie

Miss Violence: presto in Italia

fonte foto: giornalettismo.com

fonte foto: giornalettismo.com

Sarà la Eyemoon Pictures di Ruggero Dipaola e Giovanni Cassinelli a distribuire in Italia il film Miss Violence di Alexandros Avranas, in Concorso alla 70^ Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia e trionfatore al Festival con ben quattro premi: il Leone d’Argento per la migliore regia, la Coppa Volpi per la migliore interpretazione maschile – a Themis Panou -, il premio Arca Cinema Giovani come miglior film ed il premio Fedeora come miglior film dell’area Euro-Mediterraneo.

La trama: Angelica, il giorno del suo undicesimo compleanno, con un sorriso stampato sul volto, si lancia dal balcone di casa. Mentre la polizia e i servizi sociali tentano di scoprire il motivo di questo gesto, la sua famiglia ritiene che si sia trattato di un incidente. Sullo sfondo si mostra una Grecia che finge una vita ”normale”; ma dietro l’apparenza si nascondono temi quali violenza familiare, suicidio, pedofilia, incesto e patriarcalità.

Il film, che ha conquistato a Venezia giuria e astanti, è stato visto in anteprima, ieri, 17 settembre, alla rassegna ”Da Venezia a Roma” e verrà proiettato nuovamente il 19 ed il 20 settembre a ”Da Venezia a Milano”.

Dipaola, dopo aver attribuito al film l’aggettivo “eccezionale”, spiega che è stato scelto Miss Violence sia per la narrazione tesa ed il crescendo di suspense sia per la scomoda verità che, poco alla volta, viene svelata.

 

Francesca Saveria Cimmino

Francesca Saveria Cimmino

Vice Direttore at Linkazzato.it
Nata a Napoli, si è laureata nel 2010-2011 in Conservazione dei beni demo-etno-antropologici; tesi di laurea in Antropologia visiva; relatore: Stefano Francia di Celle e correlatrice Helga Sanità. Nel 2012 ha frequentato a Roma, presso la Scuola di Cinema Sentieri Selvaggi, un corso annuale di critica cinematografica, avente tra i docentiMassimo Causo e Simone Emiliani, e un corso trimestrale di sceneggiatura con Franco Ferrini. Ha partecipato anche ai seguenti workshops: produzione con Filmon Aggujaro, sceneggiatura con Demetrio Salvi, Ufficio Stampa con Francesco Carlo, girare un’intervista con Massimo Latini e scrivere per la tv con Massimo Cerofolini e Francesca Primavera e a Napoli un corso di dizione e speaker radiofonico con Jampa Serino, presso la scuola Cinemafiction.Nel 2012-2013 ha frequentato un corso di giornalismo cinematografico presso la Scuola di Cinema di Napoli con Giovanni Chianelli. Specializzanda in Imprenditoria e creatività per cinema, teatro e televisione, ha conseguito uno stage in Ufficio Stampa con Roberto Conte, Capo Ufficio Stampa del Suor Orsola Benincasa. Nel 2013 ha partecipato al seminario “La freccia e il cerchio”, ideato e diretto da Edoardo Sant’Elia e il suo saggio è tra i testi selezionati per la pubblicazione del 2017. Oggi è redattrice presso Linkazzato.it, Campania Su Web e Corriere dello Spettacolo. Collabora inoltre con il sito Cinerunner.it.