martedì 20 novembre 2018
Ultime notizie

Milano: arrestati i quattro colpevoli dei furti in gioiellerie

1331638325_rapina-gioielleria1Sono stati trovati i quattro responsabili delle due rapine che si sono consumate il 3 ed il 5 maggio in gioiellerie in corso Genova e corso Vercelli a Milano. Si tratta di quattro italiani che utilizzavano la stessa tecnica. L’uomo (di 45 anni) e la donna (di 36 anni) fingevano di essere una coppia di fidanzati interessati all’acquisto di alcuni gioielli ed, una volta visionata la merce, bloccavano i proprietari legandoli o chiudendoli in uno sgabuzzino e tenendoli sotto minaccia con due pistole, una vera ed una finta.
I due, inoltre, erano aiutati da un uomo di 47 anni che controllava la strada e da un quarto uomo (anche lui di 47 anni) che entrava nel negozio, una volta che i proprietari erano immobilizzati. Si trattava di rapine importanti che hanno fruttato 63.000 e 264.000 euro in gioielli. Gioielli che gli inquirenti, adesso, stanno cercando in alcune gioiellerie del capoluogo lombardo e presso alcuni ricettatori campani.
Le indagini sono state coordinate dal pm Giancarla Serafini e si sono avvalse di alcuni filmati di videosorveglianza privati sia del Comune sia di Ecopass dove si vedono, chiaramente, i quattro ladri in strada e sulle loro vetture. Erano pronti a realizzare altri colpi nel pieno centro della città.

Charlotte Trombiero

Redattrice at Linkazzato.it
Nata a Varese, nel 1991, laureata in Scienze della Comunicazione all'Università degli Studi dell'Insubria nel dicembre 2013 con una tesi storica su Simon Wiesenthal, il cacciatore dei nazisti. Grande passione per il mondo della scrittura in generale ed, in particolare, del giornalismo e per le lingue straniere.