domenica 18 novembre 2018
Ultime notizie

Milano: ancora paura a Equitalia per un pacco bomba

Pacco bomba a Equiltalia in Via dell'Innovazione a Milano

Pacco bomba a Equiltalia-Milano

Milano, continua la paura per nuove minacce anonime alla sede di Equitalia. In un periodo di crisi come quello che sta attraversando l’Italia, succede spesso di andare incontro a minacce rivolte a banche o ad enti superiori. Per questo motivo, ieri, gli artificieri della Polizia di Stato sono subito corsi in Viale dell’Innovazione, nella sede di Equitalia a causa di un allarme bomba. Alle 10.30, infatti, si è scatenato il panico quando è stato recapito nell’edificio un plico contenente materiale sospetto e notato dagli addetti alla vigilanza. Controllando la normale posta quotidiana, sembrava esserci qualcosa di sospetto e si sono resi conto della presenza di una busta con strane frasi ed, insospettiti, hanno passato la lettera ai raggi X: all’interno del plico era presente un microchip con alcuni cavi collegati. 

La squadra di artificieri, pronta a disinnescare l’ordigno,  ha evacuato la zona, mettendo in sicurezza l’area per poi esaminare il contenuto della lettera. In realtà tutto è finito in una bolla di sapone, visto che per fortuna, il microchip, in realtà, non era collegato a materiale esplosivo.
Pertanto tutto è tornato alla normalità e l’episodio si è rivelato un bluff, circoscritto alla sola serie di minacce indirizzate ad Equitalia da un mittente anonimo.

Charlotte Trombiero

Charlotte Trombiero

Redattrice at Linkazzato.it
Nata a Varese, nel 1991, laureata in Scienze della Comunicazione all'Università degli Studi dell'Insubria nel dicembre 2013 con una tesi storica su Simon Wiesenthal, il cacciatore dei nazisti. Grande passione per il mondo della scrittura in generale ed, in particolare, del giornalismo e per le lingue straniere.